La donna di paglia

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
La donna di paglia
La dоnna di paglia.png
Una scena del film
Titolo originale Woman of Straw
Paese di produzione Regno Unito, Spagna
Anno 1964
Durata 122 min
Colore colore
Audio sonoro
Genere thriller
Regia Basil Dearden
Soggetto Robert Muller e Stanley Mann
Sceneggiatura Robert Muller, Stanley Mann
Produttore United Artist, Michael Relph
Fotografia Otto Heller
Montaggio John D. Guthridge
Musiche Norman Percival
Scenografia Ken Adam
Interpreti e personaggi
Doppiatori italiani

La donna di paglia è un film del 1964 con Gina Lollobrigida e Sean Connery, diretto da Basil Dearden tratto da un romanzo di Catherine Arley.

Trama[modifica | modifica sorgente]

Charles Richmond, un facoltoso e sgradevole anziano inglese, poiché molto malato viene affidato alle cure dell'infermiera Maria. La bella ragazza, seppur inizialmente poco convinta a prestare servizio presso un anziano tanto odioso, cambia idea dopo le insistenze dell'affascinante nipote di Charles, Anthony, che la convince a restare proponendole un piano per far cambiare testamento all'anziano e potersi spartire il suo patrimonio. Dopo qualche tempo Charles chiede alla donna di sposarlo. Lei accetta e con il tempo comincia ad affezionarsene. Durante una gita in barca l'anziano uomo muore: proprio il giorno dopo aver cambiato il testamento in favore della moglie. Un finale a sorpresa svelerà che Charles è stato assassinato. Il colpevole verrà alla fine incastrato grazie ad una prova schiacciante.

cinema Portale Cinema: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di cinema