La cortigiana di Siviglia

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
La cortigiana di Siviglia
Titolo originale Carmen, la de Triana
Paese di produzione Spagna, Germania
Anno 1938
Durata 110 min
Dati tecnici B/N
Genere drammatico, sentimentale
Regia Florián Rey
Soggetto Prosper Mérimée
Sceneggiatura Fred Andreas, Philipp Lothar Mayring
Interpreti e personaggi

La cortigiana di Siviglia è un film drammatico del 1938 diretto da Florián Rey per la versione spagnola, Carmen, de la Triana e da Herbert Maisch per la versione tedesca, Andalusische Nächte.

Trama[modifica | modifica wikitesto]

A Siviglia in Spagna s'intreccia una profonda relazione fra la bella cantante gitana Carmen e il potente capitano Don Josè. Purtroppo l'amore non è destinato a durare a lungo a causa del libero spirito della ragazza che la porterà ad innamorarsi di un altro il che provocherà la rabbia omicida di Don Josè.

Cinema Portale Cinema: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di cinema