La colpa di Rita Adams

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
La colpa di Rita Adams
Titolo originale Paper Bullets
Lingua originale inglese
Paese di produzione USA
Anno 1941
Durata 72 minuti
Colore B/N
Audio Mono (RCA Sound System)
Genere drammatico
Regia Philip Rosen
Soggetto Martin Mooney
Sceneggiatura Martin Mooney
Produttore Maurice King (come Maurice Kozinsky)
Frank King (come Franklin Kozinsky, associato)
Produttore esecutivo George R. Batcheller Jr.
Casa di produzione King Brothers Productions
Distribuzione (Italia) Roma Film
Fotografia Arthur Martinelli
Montaggio Martin G. Cohn
Scenografia Frank Paul Sylos (come F. Paul Sylos)
Interpreti e personaggi

La colpa di Rita Adams (Paper Bullets) è un film del 1941 diretto da Philip Rosen.

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Produzione[modifica | modifica wikitesto]

La lavorazione del film, prodotto dalla King Brothers Productions con il titolo di lavorazione Crime, Inc., iniziò il 17 aprile 1941 negli studios Talisman[1].

Distribuzione[modifica | modifica wikitesto]

Il copyright del film, richiesto dalla Producers Releasing Corp., fu registrato il 6 giugno 1941 con il numero LP10576[1].

Distribuito dalla Producers Releasing Corporation (PRC) - che presentò in seguito anche la riedizione del 1943 ribattezzata con il titolo Gangs, Inc.[1] - il film uscì nelle sale cinematografiche USA il 13 giugno 1941. Il 1º ottobre dello stesso anno, venne presentato in prima europea a Londra, uscendo poi nelle sale britanniche il 15 dicembre, distribuito dalla Pathé Pictures Ltd.[2]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b c AFI
  2. ^ IMDb release info

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Cinema Portale Cinema: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di cinema