La casa dell'orco

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
La casa dell'orco
Titolo originaleDemoni 3 - The ogre
PaeseItalia
Anno1989
Formatofilm TV
Generehorror
Durata96 min
Lingua originaleitaliano
Rapporto1.85 : 1
Crediti
RegiaLamberto Bava
SoggettoDardano Sacchetti
SceneggiaturaDardano Sacchetti, Lamberto Bava
Interpreti e personaggi
FotografiaGianfranco Transunto
MontaggioMauro Bonanni
MusicheSimon Boswell
ScenografiaAntonello Geleng
CostumiValentina Di Palma
TruccoFabrizio Sforza
Effetti specialiAngelo Mattei, Fabrizio Sforza, Ditta Ricci
ProduttoreRenato Fiè
Produttore esecutivoMassimo Manasse, Marco Grillo Spina
Casa di produzioneReteitalia, Dania Film, Devon Film
Prima visione
Data22 agosto 1989
Rete televisivaItalia 1

La casa dell'orco è un film per la televisione horror del 1989 diretto da Lamberto Bava per la serie Brivido giallo.

Il film è stato girato in Umbria per le reti RTI, attraverso la casa di produzione Reteitalia, consociata di Fininvest.

Siccome il film era destinato alla televisione sono poche, se non assenti, le scene splatter. All'estero è uscito con il nome Demons 3: the ogre concorrendo con l'altro sequel apocrifo Demoni 3 di Umberto Lenzi.

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Una scrittrice di racconti di paura va con suo marito e suo figlio in un castello dell'Umbria; qui si accorge di rivivere gli stessi incubi che la tormentavano da bambina, nei quali un orco l'aggrediva in una cantina uguale a quella del castello. Suo marito non le crede, ma la donna è convinta che l'orco abbia aspettato solo lei per tanto tempo.

Note[modifica | modifica wikitesto]

La serie "Brivido giallo" comprende anche:

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Televisione Portale Televisione: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di televisione