La Sinistra (Lussemburgo)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
La Sinistra
(LB) Déi Lénk
(FR) La Gauche
(DE) Die Linke
Logo Déi Lénk.svg
StatoLussemburgo Lussemburgo
SedeBP 817,
Lussemburgo
Fondazione30 gennaio 1999
IdeologiaSocialismo democratico[1]
Anti-capitalismo
Euroscetticismo moderato
CollocazioneSinistra
Partito europeoPartito della Sinistra Europea,
Sinistra Anticapitalista Europea
Seggi Camera
2 / 60
Seggi Europarlamento
0 / 6
Organizzazione giovanileJonk Lénk
Colorirosso
Sito web

La Sinistra (in lussemburghese Déi Lénk) è un partito politico del Lussemburgo della Nuova Sinistra, di ispirazione socialista democratica ed anti-capitalista.[1]

Esso nacque dall'unione del Partito comunista del Lussemburgo, della Nuova Sinistra, dal Partito socialista dei lavoratori del Lussemburgo e dal Partito Socialista Rivoluzionario di Lussemburgo nel 1999.

Esso partecipa al livello europeo al Partito della Sinistra Europea e alla Sinistra Anticapitalista Europea. Il colore ufficiale è il rosso.

Risultati elettorali[modifica | modifica wikitesto]

Anno % voti # Seggi +/-
1999 3.3
1 / 60
2004 1.9
0 / 60
Red Arrow Down.svg 1
2009 3.3
1 / 60
Green Arrow Up.svg 1
2013 4.9
2 / 60
Green Arrow Up.svg 1

Note[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]