La République des Meteors

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
La République des Meteors
ArtistaIndochine
Tipo albumStudio
Pubblicazione2009
Dischi1
Tracce17
GenereRock
Pop
EtichettaSony Music
ProduttoreIndochine
Certificazioni
Dischi d'oro2
Indochine - cronologia
Album precedente
Album successivo

La République des Meteors è l'undicesimo album del gruppo francese Indochine uscito il 9 marzo 2009. Vende all'uscita più 400.000 copie.[1]

Il disco[modifica | modifica wikitesto]

La République des Meteors, ultimo album studio della band francese, è stato registrato tra settembre 2007 e agosto 2008 a Parigi e a Bruxelles. Il tema portante dell'intero album è la guerra e la sofferenza per la mancanza di una persona cara, che può derivare da un abbandono o dalla morte. Nicola ha preso ispirazione dagli scritti di Apollinaire e dalle lettere scritte alle proprie famiglie dai giovani soldati della prima guerra mondiale.[1]

L'album inizia con il suono di una sirena d'allarme aereo e termina con un coro di voci in rivoluzione. Pezzi come Junior Song, Little Dolls , il cui video è una rassegna di immagini di soldati e della prima guerra mondiale, Le Lac, in cui video Nicola è vestito con un uniforme della Grande guerra, Republika, Les aubes sont mortes , Le Grand Soir, La Lettre de métal che è una lettera di un padre al figlio prima di partire per il fronte, Union War in cui è un soldato che parla e esprime tutto il suo rifiuto per la guerra e la sua voglia di vivere e non morire al fronte, e Le Dernier Jour, hanno come tema la guerra. In Bye Bye Valentine Nicola parla della tristezza che segue l'abbandono di un figlio, prefigurando il momento in cui sua figlia lo lascerà.[2] In Play Boy si ritorna ai temi classici della scoperta della sessualità, dell'omosessualità e dell'adolescenza, sempre molto cari a Sirkis. Un Ange à Ma Table è cantata con Suzanne Combeaud, che ne è anche coautrice. Je t'aime tant cover del duo francese wave/punk Elli & Jacno che canta con la ex-moglie Gwen B e Suzanne Combeaud. Per la prima volta nella storia del gruppo in copertina è ritratta la band che però è confusa con tantissimi personaggi storici come Arthur Rimbaud, Mahatma Gandhi e tanti altri.

L'album è uscito in 4 versioni:

  • Cd unico con 16 tracce e 1 nascosta Tom & Gerry,
  • Doppio cd: un cd con 16 tracce + 1 nascosta e un secondo cd che contiene 5 tracce e il video clip di You spin me round,
  • Cofanetto Deluxe Edition che contiene il doppio album, il singolo Le lac, le foto del gruppo e il poster del concerto allo Stade de France. E in versione vinile.

Le tracce[modifica | modifica wikitesto]

Primo Cd

Testi di Nicola Sirkis, musiche di Nicola Sirkis-Olivier Gérard-Marc Eliard-François Matuszenski-Boris Jardel.

  1. Republika Meteor Ouverture – 0:56 (testo: Nicola Sirkis – musica: Nicola Sirkis-Olivier Gérard)
  2. Go, Rimbaud go! – 4:08 (testo: Nicola Sirkis-Suzanne Combeaud – musica: Nicola Sirkis-Olivier Gérard)
  3. Junior song – 3:09 (testo: Nicola Sirkis – musica: Nicola Sirkis-Olivier Gérard)
  4. Little Dolls – 4:37 (testo: Nicola Sirkis – musica: Nicola Sirkis- Olivier Gérard- Marc Eliard)
  5. Le grans Soir – 3:43 (testo: Nicola Sirkis- Rudy Leonet – musica: Nicola Sirkis-Olivier Gérard)
  6. Un Ange à Ma Table – 2:11 (testo: Nicola Sirkis-Suzanne Combeaud – musica: Nicola Sirkis-Olivier Gérard)
  7. La letter de Métal – 3:41 (testo: Nicola Sirkis – musica: Nicola Sirkis-Olivier Gérard)
  8. Le lac – 3:30 (testo: Nicola Sirkis – musica: Nicola Sirkis-François Matuszenski)
  9. Republika – 4:15 (testo: Nicola Sirkis – musica: Nicola Sirkis-Olivier Gérard)
  10. Play boy – 2:49 (testo: Nicola Sirkis – musica: Nicola Sirkis-Olivier Gérard)
  11. L World – 3:53 (testo: Nicola Sirkis- Gwenaelle Bouchet – musica: Nicola Sirkis- Boris Jardel- Marc Eliard)
  12. je t'aime tant – 3:04 (testo: Elli Medeiros – musica: Dennis Quilliard)
  13. Bye Bye Valentine – 4:41 (testo: Nicola Sirkis – musica: Nicola Sirkis-Olivier Gérard)
  14. Les aubes sont mortes – 4:04 (testo: Nicola Sirkis- Nathalie Dalain – musica: Nicola Sirkis- Olivier Gérard- Marc Eliard)
  15. Union war – 3:17 (testo: Nicola Sirkis – musica: Nicola Sirkis)
  16. Le dernier jour – 5:37 (testo: Nicola Sirkis – musica: Nicola Sirkis- Olivier Gérard)
  17. Tom & Gerry (testo: Nicola Sirkis – musica: Nicola Sirkis- François Matuszenski) – traccia nascosta

Secondo Cd

Testi di Nicola Sirkis, musiche di Nicola Sirkis-Olivier Gérard.

  1. We are the young – 3:49 (testo: Nicola Sirkis – musica: Nicola Sirkis-Olivier Gérard)
  2. Mexicane Sindycate – 3:52 (testo: Nicola Sirkis – musica: Nicola Sirkis-Olivier Gérard)
  3. You Spin Me Round (Like a Record) – 3:15 (testo: Pete Burns, Steve Coy, Tim Lever, Mike Percy – musica: Pete Burns, Steve Coy, Tim Lever, Mike Percy)
  4. Junior Song (a cappella) – 1:59 (testo: Nicola Sirkis – musica: Nicola Sirkis- Olivier Gérard)
  5. Play boy (a cappella) – 2:49 (testo: Nicola Sirkis – musica: Nicola Sirkis-Olivier Gérard)

I singoli[modifica | modifica wikitesto]

Formazione[modifica | modifica wikitesto]

  • Nicola Sirkis voce, chitarre e tastiere
  • Boris Jardel chitarre
  • Olivier Gérard chitarre, tastiere, piano, ukulélé, batterie elettroniche
  • Marc Eliard basso
  • François Matuszenski piano e tastiere
  • Mr Shoes batteria e percussioni

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b Le site officiel d'Indochine, su indo.fr.
  2. ^ Le-hors-serie-Rolling-Stone special Indochine, su rollingstone.fr. (archiviato dall'url originale il 14 agosto 2010).

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Musica Portale Musica: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di musica