La Llorona - Le lacrime del male

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
La Llorona - Le lacrime del male
La Llorona.png
La Llorona tentando di uccidere Samantha Garcia (Jaynee-Lynne Kinchen) nella doccia in una scena del film
Titolo originaleThe Curse of La Llorona
Lingua originaleinglese, spagnolo
Paese di produzioneStati Uniti d'America
Anno2019
Durata93 min
Rapporto2,35:1
Genereorrore, drammatico, thriller
RegiaMichael Chaves
SceneggiaturaMikki Daughtry, Tobias Iaconis
ProduttoreGary Dauberman, Emile Gladstone, James Wan
Produttore esecutivoMichael Clear, Walter Hamada, Michelle Morrissey, Dave Neustadter
Casa di produzioneAtomic Monster, New Line Cinema
Distribuzione in italianoWarner Bros. Italia
FotografiaMichael Burgess
MontaggioPeter Gvozdas
Effetti specialiDean Hathaway
MusicheJoseph Bishara
ScenografiaMelanie Jones
CostumiMegan Spatz
TruccoJeremy Bramer, Mara Rouse, Samantha Ward
Interpreti e personaggi
Doppiatori italiani

La Llorona - Le lacrime del male (The Curse of La Llorona) è un film del 2019 diretto da Michael Chaves.

È il sesto capitolo del franchise The Conjuring.[1][2] Basato sul folklore latinoamericano de La Llorona, il film è interpretato da Linda Cardellini, Raymond Cruz e Patricia Velásquez e segue una madre nella Los Angeles del 1973 che deve salvare i suoi figli da uno spirito maligno che sta cercando di rapirli.[3][4] Il film è stato prodotto da James Wan attraverso il suo banner Atomic Monster Productions.

La Llorona - Le lacrime del male è stato presentato in anteprima al South by Southwest il 15 marzo 2019 ed è stato distribuito nelle sale negli Stati Uniti il 19 aprile 2019. Ha ricevuto recensioni negative, con critiche mirate alla sua dipendenza dagli jump scare, ma ha incassato 123 milioni di dollari in tutto il mondo a fronte di un budget di 9 milioni di dollari, diventando il film con il minor incasso nel franchise di Conjuring.

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Una famiglia è tormentata da un potente spirito: la Llorona, una donna che ha ucciso i suoi figli per vendicarsi del tradimento del marito e che piange nella speranza di ritrovarli. Questo demone maligno è in cerca di nuovi bambini da prendere in sostituzione dei suoi.

Anna è un'assistente sociale che vive sola con i suoi due figli Chris e Samantha, da quando suo marito è deceduto, e che sta seguendo la questione familiare di Patricia Alvarez. Questa avverte Anna della presenza di un essere demoniaco, ma l'assistente sociale, non comprendendo la situazione, fa portare via i suoi due figli. Quella notte, la Llorona li annega nel fiume. Anna viene informata dalla polizia del ritrovamento e si precipita sul luogo insieme ai suoi due figli. Qui Chris, disobbedendo ad un ordine della madre, entra in contatto con la Llorona, la quale gli provoca un'ustione stringendolo al braccio.

La mattina successiva anche Samantha viene attaccata dalla Llorona, riportando un'ustione sul braccio. Il pomeriggio, Chris cade dalle scale dopo essere stato attaccato dallo spirito maligno, slogandosi un polso. Viene condotto in ospedale dove il dottore, avendo notato le bruciature sulle braccia dei ragazzi, avverte i servizi sociali, e il detective Cooper giunge a casa di Anna per un controllo. Dopo che il detective parla con Chris, questo confessa alla madre quanto gli stia succendendo e insieme riescono a salvare Samantha da un altro attacco della Llorona, e durante questo conflitto, il demone marchia anche Anna. Il giorno seguente, la famiglia si reca da padre Perez, il quale racconta loro della sua avventura con una bambola e della sua conoscenza di una coppia che potrebbe aiutarli, tuttavia il padre avverte Anna che necessita di tempo; così padre Perez consiglia alla donna di recarsi da Rafael, un curatore, il quale decide di aiutarli. Dopo essere giunti nella casa della famiglia vittima dello spirito, Rafael riesce a salvare i ragazzi da diversi attacchi della Llorona, tuttavia, durante uno di questi attacchi, Samantha perde la sua bambola, la quale si trova all'esterno della casa. Nel tentativo di recuperarla, la bambina viene aggredita dalla Llorona, la quale riesce a "prendere" Samantha per provare ad affogarla in piscina, ma grazie all'intervento di Rafael, che ne benedice l'acqua, si salverà ma sarà soggetta al suo potere e, ogni volta che il demone la chiamerà, dovrà raggiungerla. Più tardi, dopo aver chiuso i due ragazzi dentro l'armadio (in modo che Chris possa proteggere sua sorella), Anna e Rafael vengono avvicinati da Patricia, la quale tenta di spingere Chris per consegnarlo alla Llorona e confessa di aver pregato il demone perché agisca contro la sua famiglia. Così Patricia spara alla spalla di Rafael, e la Llorona attacca Anna rinchiudendola nella cantina. Chris e Samantha, nel frattempo, si nascondono in soffitta, ma vengono raggiunti dalla Llorona. Questa, dopo aver visto il suo ciondolo (rubato da Anna durante una colluttazione per salvare la piccola Samantha), assume sembianze umane ed inizia ad accarezzare dolcemente il viso del ragazzo, permettendo a Rafael di riprendersi temporaneamente e a Patricia di liberare Anna e raggiungerli in soffitta. Qui Anna, munita di una croce costruita col legno dell'albero di fuoco (il quale secondo la leggenda pianse per le azioni commesse dalla Llorona, in quanto unico testimone), colpisce il demone, uccidendolo.

La notte termina serenamente e la mattina successiva Rafael parte, mentre si vede che la famiglia rientra in casa, felice di aver superato quella notte da incubo.

Personaggi[modifica | modifica wikitesto]

  • Anna Tate-Garcia, interpretata da Linda Cardellini e doppiata in italiano da Laura Romano, è la protagonista del film, un'assistente sociale che vive sola con i suoi due figli Chris e Samantha, essendo rimasta vedova da poco del marito poliziotto. Dalla morte del marito, Anna ha difficoltà a gestire la vita famigliare col lavoro che a volte la porta a lavorare fino a tardi o ad essere chiamata di notte.
  • Chris e Samantha Garcia, interpretati da Roman Christou e Jaynee-Lynne Kinchen e doppiati in italiano da Lorenzo Virgilii e Anita Sala, sono i figli di Anna e del marito defunto. Portati dalla madre sulla scena della morte dei figli di Patricia, Chris disobbedisce alla madre e lascia l'auto, parcheggiata sufficientemente lontana dalla scena del crimine, e viene notato e afferrato dalla Llorona. In seguito anche Samantha diventa vittima della Llorona che cerca innumerevoli volte di ucciderla.
  • Rafael Olvera, interpretato da Raymond Cruz e doppiato in italiano da Massimo Bitossi, è un ex-prete cattolico che è diventato un curatore, occupandosi di possessioni e questioni demoniache con rimedi tradizionali.
  • Patricia Alvarez, interpretata da Patricia Velásquez e doppiata in italiano da Irma Carolina Di Monte, è una donna sudamericana, da tempo tenuta d'occhio e aiutata dai servizi sociali. Dopo un'assenza prolungata e ingiustificata da scuola dei figli, Anna viene inviata a controllare e trova i figli chiusi in uno stanzino e Patricia in preda a quello che secondo Anna è un delirio. I figli vengono portati lontano dalla madre, ma la Llorona riesce a prenderli prima del mattino. Patricia, disperata, vuole vendicarsi di Anna aiutando la Llorona a prendere anche i suoi figli.
  • La Llorona, interpretata da Marisol Ramirez, è l'antagonista principale del film, un demone di origini sudamericane che vuole prendere i figli delle altre donne, uccidendoli. La sua storia è raccontata all'inizio del film: era la ragazza più bella del paese e si era sposata con un bell'uomo, benestante che amava, con cui avevano avuto due figli. Scoperto il tradimento del marito, presa dall'ira e dalla disperazione, per vendicarsi annegò i figli nel fiume. Da quel giorno, vaga piangendo ( la parola Llorona in spagnolo indica una persona che piange sempre) alla ricerca di figli nuovi, prendendoli dalle altre donne uccidendoli.
  • Padre Perez, interpretato da Tony Amendola e doppiato in italiano da Franco Zucca, è il prete della parrocchia cattolica di Patricia, a cui Anna si rivolge dopo aver che la Llorona vuole i suoi figli. Il prete, credendo alle parole di Anna, le sconsiglia di prendere la via ufficiale della Chiesa per risolvere il problema e la indirizza verso Rafael, che la può aiutare meglio e più tempestivamente.
  • Detective Cooper, interpretato da Sean Patrick Thomas e doppiato in italiano da Riccardo Scarafoni, è un detective della polizia, ex collega del defunto marito di Anna e rimasto vicino alla donna e ai figli. Viene inviato a parlare con Anna dopo che vengono notate le bruciature sul braccio, interpretate dal medico come abuso, ma in realtà provocate dalla Llorona.

Promozione[modifica | modifica wikitesto]

Il teaser trailer è stato diffuso il 18 ottobre 2018[5] e il trailer l'11 febbraio 2019.[6]

Distribuzione[modifica | modifica wikitesto]

Divieti

La pellicola è stata distribuita nelle sale cinematografiche statunintensi il 19 aprile 2019 con la classificazione di età "R"-Restricted, ovvero vietato ai minori di 17 anni "per violenza e terrore".[6]

In Italia è uscito due giorni prima con la classificazione di età ai minori di 14 anni.

Accoglienza[modifica | modifica wikitesto]

Incassi[modifica | modifica wikitesto]

La Llorona - Le lacrime del male ha incassato 54733739 $ nel Nord America e 67300000 $ nel resto del mondo, di cui 2123364 $ in Italia, per un guadagno complessivo pari a 122033739 $ a fronte di un budget di produzione di 9 milioni.[7]

La Llorona è stato accolto generalmente in maniera negativa dalla critica. Sul sito Rotten Tomatoes si aggiudica il 28% sulla base di 186 recensioni e un punteggio di 35% su più di mille giudizi[8]. Su Metacritic, ha ottenuto 79 su 100 per quanto riguarda le recensioni professionali e 7.5 dalle recensioni degli utenti.[9]

Curiosità[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Danny Salemme, The Curse of La Llorona is Part of The Conjuring Universe, su Screen Rant, 16 marzo 2019. URL consultato il 17 aprile 2019.
  2. ^ Gina Carbone, How The Curse of La Llorona Is Connected To The Conjuring Universe, su Cinemablend, 17 marzo 2019. URL consultato il 17 aprile 2019.
  3. ^ Justin Kroll, Linda Cardellini to Star in James Wan Horror-Thriller 'The Children' (EXCLUSIVE), su Variety, 9 ottobre 2017. URL consultato il 9 gennaio 2018.
  4. ^ John Squires, Linda Cardellini Will Star in New Line's James Wan-Produced 'The Children', su Bloody Disgusting, 9 ottobre 2017. URL consultato il 9 gennaio 2018.
  5. ^ Karin Ebnet, La Llorona: Le lacrime del male – Teaser Trailer Italiano, su bestmovie.it, 18 ottobre 2018. URL consultato il 20 aprile 2019.
  6. ^ a b Simona Vitale, La Llorona - Le lacrime del male, il trailer italiano dell'horror, su mondofox.it, 13 febbraio 2019. URL consultato il 20 aprile 2019 (archiviato dall'url originale il 19 aprile 2019).
  7. ^ (EN) The Curse of La Llorona (2019) - Box Office Mojo, su boxofficemojo.com, Box Office Mojo. URL consultato il 28 aprile 2019 (archiviato dall'url originale il 26 aprile 2019).
  8. ^ (EN) The curse of la Llorona (2019), su rottentomatoes.com. URL consultato il 3 novembre 2021.
  9. ^ La Llorona (2020), su metacritic.com. URL consultato il 3 novembre 2021.
  10. ^ (EN) How Linda Cardellini Got A Funny Scooby-Doo Reference Into The Curse Of La Llorona, su CINEMABLEND, 16 aprile 2019. URL consultato il 21 maggio 2019.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

  Portale Cinema: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di cinema