La Calisto

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
La Calisto
Lingua originaleitaliano
Generedramma per musica
MusicaFrancesco Cavalli
LibrettoGiovanni Faustini
Fonti letterarieMetamorfosi di Ovidio
Attitre (con prologo)
Prima rappr.28 novembre 1651
TeatroTeatro Sant'Apollinare di Venezia
Personaggi

La Calisto è un dramma per musica in un prologo e tre atti del compositore Francesco Cavalli su libretto di Giovanni Faustini, basato a sua volta sul poema epico Metamorfosi di Ovidio.

Ebbe la sua prima rappresentazione il 28 novembre 1651 al Teatro Sant'Apollinare di Venezia. All'epoca il Sant'Apollinare era dotato di un complesso macchinario, il quale fu impiegato appunto nella prima produzione di quest'opera in modo da impressionare il pubblico con spettacoli sul palcoscenico. Tuttavia le prime messe in scena non ebbero un elevato numero di presenze: infatti le prime 11 rappresentazioni realizzate tra il 28 novembre e il 31 dicembre del 1651 attrasserro solo 1200 persone.

L'opera è stata rimessa in scena con successo anche in tempi moderni. La ripresa di Raymond Leppard con la London Philharmonic Orchestra, Ileana Cotrubaș e Janet Baker per il Glyndebourne Festival Opera del 1970 ebbe una certa importanza per ricreare un nuovo interesse per l'opera barocca.

Dosso Dossi, Diana e Calisto (olio su tela) 1528 ca

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàVIAF (EN181768045 · LCCN (ENnr00003600 · GND (DE30034936X