La Brigata Garibaldi

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search

La Brigata Garibaldi è un brano composto a Castagneto di Ramiseto (Reggio Emilia) nella primavera del 1944, inno delle Brigate Garibaldi, formazioni partigiane collegate al Partito Comunista Italiano.
Il testo è stato composto da un gruppo di partigiani reggiani, con il contributo particolare di Mario Bisi e Rinaldo Pellicciara; la musica rimanda alle marce del XIX secolo.[1]
Tra le varie versioni, l'interpretazione più famosa è quella di Giovanna Daffini accompagnata dal violino di Vittorio Carpi.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ G. Lanotte, "Cantalo forte. La Resistenza raccontata dalle canzoni", Nuovi Equilibri Stampa Alternativa 2006

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

  • Savona A. Virgilio, Straniero Michele L., Canti della Resistenza italiana, Milano, Rizzoli, 1985