LPO-50

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
LPO-50
LPO-50 Flamethrower description.jpg
Scheda tecnica dell'arma
Tipolanciafiamme
OrigineUnione sovietica
Impiego
UtilizzatoriArmata Rossa
Descrizione
Tipo munizioniLiquido infiammabile
Tiro utile20 m, max 60 m
Alimentazione3 serbatoi da 3,3 litri ciascuna di benzina
Organi di miraassenti
Enciclopedia delle armi
voci di armi da fuoco presenti su Wikipedia

L'LPO-50 (ЛПО-50, Легкий Пехотный Огнемёт, lanciafiamme leggero da fanteria) è un lanciafiamme prodotto nell'Unione Sovietica a partire dal 1950.

Tecnica[modifica | modifica wikitesto]

Ha tre bombole di 3,3 l ciascuna per il liquido incendiario sotto pressione comandate mediante 6 valvole, ognuna permette un getto di due o tre secondi. La lancia per il getto è dotata di bipiede e l'espulsione avviene tramite una delle tre cartucce pirotecniche presenti sulle bombole, e non attraverso gas sotto pressione, come è solito nei lanciafiamme.

La gittata varia fra i 20 e i 60 metri, a seconda del liquido incendiario utilizzato, con un massimo di 70 m. È stato largamente esportato e prodotto su licenza in Cina con il nome di Tipo 74.

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

  • "Enciclopedia delle armi", Fratelli Melta Editori, a cura del Diagram Group, ISBN 88-403-7359-4

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]