L2 (album)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
L2
ArtistaLuchè
Tipo albumStudio
Pubblicazione9 giugno 2014
Durata63:28
Dischi1
Tracce17
GenereConscious hip hop
Hardcore hip hop
EtichettaRoccia Music
ProduttoreD-Ross, Pherro, Luchè, Geeno
Registrazione2014
FormatiCD, download digitale
Luchè - cronologia
Album precedente
(2012)
Album successivo
(2016)

L2 è il secondo album in studio del rapper italiano Luchè, pubblicato il 9 giugno 2014 dalla Roccia Music.[1]

Descrizione[modifica | modifica wikitesto]

Uscito a due anni di distanza dal precedente L1, l'album è il primo dell'artista ad essere stato pubblicato attraverso l'etichetta discografica indipendente di Marracash e Shablo. In anticipazione al disco, Luchè ha pubblicato i videoclip per i brani GVNC,[2] Infame,[3] Tutto può succedere (versione in seguito modificata in quanto caratterizzata da un campionamento di Siamo soli di Vasco Rossi, che non lo aveva autorizzato)[4] e Sporco napoletano.[5]

Tracce[modifica | modifica wikitesto]

  1. Bang Bang – 3:53
  2. Sporco napoletano – 3:49
  3. Tutto può succedere – 3:20
  4. Skit – 0:29
  5. Che vuoi da me – 3:38
  6. Piango dentro – 3:12
  7. Non credo più (feat. Corrado) – 5:54
  8. GVNC (feat. Marracash) – 4:05
  9. Nulla è cambiato – 4:29
  10. Infame – 2:59
  11. Ghetto Memories (feat. Achille Lauro) – 4:57
  12. Non immaginerò (feat. Da Blonde) – 3:30
  13. Il mio successo (feat. Clementino) – 3:13
  14. Chi è Luchè – 3:58
  15. Lieto fine – 4:30
  16. La transizione – 3:43
  17. Sporco napoletano RMX (feat. Fuossera) – 3:49

Classifiche[modifica | modifica wikitesto]

Classifica (2014) Posizione
massima
Italia[6] 24

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Esce oggi "L2" il nuovo album di Luchè per Roccia Music, RapBurger, 9 giugno 2014. URL consultato l'11 luglio 2019.
  2. ^ Luchè feat Marracash - GVNC (video), RapBurger, 21 settembre 2013. URL consultato l'11 luglio 2019.
  3. ^ Tommaso Naccari, Nuovo video per Luché nel giorno del suo compleanno: è fuori "Infame", RapBurger, 7 gennaio 2014. URL consultato l'11 luglio 2019.
  4. ^ Tommaso Naccari, Luché: nuova versione per "Tutto Può Succedere" senza più Vasco, RapBurger, 7 maggio 2014. URL consultato l'11 luglio 2019.
  5. ^ Gisanluca Caboni, "Sporco Napoletano", Luchè fa un altro passo verso L2, RapBurger, 21 maggio 2014. URL consultato l'11 luglio 2019.
  6. ^ Classifica settimanale WK 24 (dal 09.06.2014 al 15.06.2014), Federazione Industria Musicale Italiana. URL consultato l'11 luglio 2019.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]