L.A.'s Finest

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
L.A.'s Finest
PaeseStati Uniti d'America
Anno2019 – in produzione
Formatoserie TV
Genereazione, poliziesco, drammatico
Stagioni1
Episodi13
Durata44-45 min (episodio)
Lingua originaleinglese
Rapporto1080p
Crediti
IdeatoreBrandon Margolis, Brandon Sonnier
SoggettoBad Boys di George Gallo
SceneggiaturaMark Satterlee, Adam Davis
Interpreti e personaggi
FotografiaRobert Gantz
MontaggioSandra Montiel
MusicheLaura Karpman
Effetti specialiDaniel Dod, Arthur J. Codron, Mark Dennison
ProduttoreJames Oh
Produttore esecutivoGabrielle Union, Jessica Alba, Brandon Margolis, Brandon Sonnier, Pam Veasey, Doug Belgrad, Jerry Bruckheimer, Jonathan Littman, KristieAnne Reed, Jeff Gaspin, Jeff Morrone, Anton Cropper
Casa di produzione2.0 Entertainment, Sony Pictures Television, Jerry Bruckheimer Television
Prima visione
Dal13 maggio 2019
Alin corso
DistributoreSpectrum

L.A.'s Finest è una serie televisiva statunitense ideata da Brandon Margolis e Brandon Sonnier e basata sul franchise di Bad Boys.

La serie, distribuita dal 13 maggio 2019, è la prima del servizio via cavo Spectrum.

Trama[modifica | modifica wikitesto]

La serie segue Sydney Burnett, che è stata vista per l'ultima volta a Miami, dopo aver abbattuto un cartello della droga. Ora ha lasciato il suo passato complicato alle spalle per diventare un detective della polizia di Los Angeles. Accoppiata con un nuovo partner, Nancy McKenna, una mamma lavoratrice con un passato altrettanto complesso, Burnett è spinta a esaminare se il suo stile di vita impenitente potrebbe mascherare un segreto personale più grande. Queste due donne non sono molto d'accordo, ma trovano un terreno comune quando si tratta di affrontare i criminali più pericolosi di Los Angeles.

Episodi[modifica | modifica wikitesto]

Stagione Episodi Pubblicazione USA Prima TV Italia
Prima stagione 13 2019 inedita

Personaggi e interpreti[modifica | modifica wikitesto]

Principali[modifica | modifica wikitesto]

Ricorrente[modifica | modifica wikitesto]

Produzione[modifica | modifica wikitesto]

Sviluppo[modifica | modifica wikitesto]

Il 25 ottobre 2017, venne riferito che era in sviluppo uno spin-off televisivo dei film di Bad Boys, basato su Sydney "Syd" Burnett, personaggio apparso in Bad Boys II.[1] L'episodio pilota doveva essere scritto da Brandon Margolis e Brandon Sonnier, con i due e Jerry Bruckheimer, Jonathan Littman, KristieAnne Reed, Jeff Gaspin e Jeff Morrone alla produzione esecutiva. Le case di produzione coinvolte sono la Sony Pictures Television, la Jerry Bruckheimer Television e la 2.0 Entertainment.[2]

Il 31 ottobre 2017, venne annunciato che la NBC aveva intenzione di produrre l'episodio pilota.[3][4] Il 18 gennaio 2018, l'episodio venne ordinato ufficialmente[5] e che sarebbe stato diretto da Anton Cropper.[6] Il 12 aprile 2018, venne annunciato che il pilota in precedenza senza titolo era stato intitolato L.A.'s Finest.[7] L'11 maggio 2018, venne riferito che la NBC aveva scartato l'episodio e rifiutato di riprendere la produzione in serie. I produttori della serie, decisero di vendere la serie ad altre reti.[8]

Il 17 maggio 2018, venne annunciato che la Sony Pictures Television era in trattative preliminari con la Charter Communications in merito a un accordo per l'acquisto della serie.[9] Alla fine del mese, i colloqui erano progrediti fino a negoziati seri.[10] Il 26 giugno 2018, fu annunciato che Charter Communications aveva dato alla produzione un ordine di serie per una prima stagione composta da 13 episodi.[11][12][13][14][15]

Casting[modifica | modifica wikitesto]

Insieme all'annuncio dello sviluppo della serie, venne confermato che Gabrielle Union avrebbe ripreso il ruolo di Sydney "Syd" Burnett, già interpretato in Bad Boys II.[2] Il 29 gennaio 2018, fu annunciato che Ernie Hudson era stato scelto per un ruolo regolare nella serie.[16] Il 15 febbraio 2018, venne riferito che Zach Gilford e Duane Martin si erano uniti al cast principale.[17] Nel marzo 2018, venne annunciato che Jessica Alba[18][19], Ryan McPartlin[20] e Zach McGowan[21] avrebbero recitato nella serie. Nel settembre 2018, venne riferito che Sophie Reynolds[22] era stata scelta per un ruolo regolare nella serie e che Barry Sloane[23][24] sarebbe apparso in un ruolo ricorrente. L'11 gennaio 2019, fu annunciato che Jake Busey si era unito al cast in un ruolo ricorrente.[25] L.A.'s Finest con Gabrielle Union e Jessica Alba: Date, Cast.[26]

Riprese[modifica | modifica wikitesto]

Le riprese dell'episodio pilota iniziarono nel mese di aprile del 2018 a Los Angeles.[27][28]

Il 21 febbraio 2019, il produttore esecutivo e showrunner Brandon Sonnier è stato gravemente ferito durante le riprese di un'acrobazia al Porto di Los Angeles, quando il veicolo si è schiantato accidentalmente nell'area del video village del set.[29] Brandon Margolis ha riportato ferite lievi.[30][31]

Promozione[modifica | modifica wikitesto]

Il 7 febbraio 2019, venne pubblicato il trailer ufficiale della serie.[32]

Distribuzione[modifica | modifica wikitesto]

Il 7 febbraio 2019, venne annunciato durante l'annuale rassegna stampa invernale della Television Critics Association che la serie avrebbe debuttato il 13 maggio 2019 con l'uscita dei primi 3 episodi. Gli episodi rimanenti sarebbero stati rilasciati il lunedì successivo alla trasmissione accessibile attraverso i loro set-top box, insieme alle applicazioni per iOS, Apple TV e Roku.[32] L.A.'s Finest è la prima serie televisiva originale prodotta da Spectrum.[12][33]

Accoglienza[modifica | modifica wikitesto]

Critica[modifica | modifica wikitesto]

La serie è stata accolta negativamente dalla critica. Sull'aggregatore di recensioni Rotten Tomatoes ha un indice di gradimento dell'11% con un voto medio di 4,46 su 10, basato su 9 recensioni.[34] Su Metacritic, invece ha un punteggio di 46 su 100, basato su 6 recensioni.[35]

Ben Travers di IndieWire, scrive: "Ognuno può trovare un altro spettacolo esattamente come questo su Fox o altre reti di trasmissione, USA o altri canali via cavo, e persino servizi di streaming. Non hanno bisogno di Spectrum per questo tipo di spettacolo, e questo spettacolo specifico non fa molto per farlo sentire assolutamente necessario".[36]

Dave Nemetz di TVLine, definisce la serie "un pasticcio rumoroso, stupido, di un dramma poliziesco, pieno di battute volgari e trame incoerenti.[37]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Bad Boys: In sviluppo una serie tv spin-off sull'agente Syd, su ComingSoon.it. URL consultato il 16 maggio 2019.
  2. ^ a b (EN) Nellie Andreeva, Nellie Andreeva, ‘Bad Boys’ Spinoff TV Series Starring Gabrielle Union In the Works, su Deadline, 26 ottobre 2017. URL consultato il 16 maggio 2019.
  3. ^ (EN) Nellie Andreeva, Nellie Andreeva, ‘Bad Boys’ TV Spinoff Starring Gabrielle Union Lands At NBC With Big Commitment, su Deadline, 31 ottobre 2017. URL consultato il 16 maggio 2019.
  4. ^ Freeform rinuncia a New Warriors della Marvel, un'aggiunta al cast di Homeland e altre news in breve, su ComingSoon.it. URL consultato il 16 maggio 2019.
  5. ^ (EN) Nellie Andreeva, Nellie Andreeva, ‘Bad Boys’ TV Offshoot Starring Gabrielle Union Gets NBC Pilot Order, su Deadline, 18 gennaio 2018. URL consultato il 16 maggio 2019.
  6. ^ (EN) Nellie Andreeva,Denise Petski, Nellie Andreeva, Denise Petski, Anton Cropper To Direct Gabrielle Union’s ‘Bad Boys’ Offshoot NBC Pilot, su Deadline, 3 febbraio 2018. URL consultato il 16 maggio 2019.
  7. ^ (EN) Nellie Andreeva, Nellie Andreeva, NBC’s ‘Bad Boys’ Offshoot Pilot Has Title, su Deadline, 13 aprile 2018. URL consultato il 16 maggio 2019.
  8. ^ (EN) Nellie Andreeva, Nellie Andreeva, ‘Bad Boys’ Offshoot ‘L.A.’s Finest’ Not Going Forward At NBC, Being Shopped, su Deadline, 11 maggio 2018. URL consultato il 16 maggio 2019.
  9. ^ (EN) Nellie Andreeva, Nellie Andreeva, ‘L.A.’s Finest’: Charter Communications In Talks To Pick Up ‘Bad Boys’ Offshoot, su Deadline, 17 maggio 2018. URL consultato il 16 maggio 2019.
  10. ^ (EN) Nellie Andreeva, Nellie Andreeva, ‘L.A.’s Finest’ Update: Charter Communications In Advanced Negotiations To Pick Up ‘Bad Boys’ Offshoot, su Deadline, 31 maggio 2018. URL consultato il 16 maggio 2019.
  11. ^ (EN) Nellie Andreeva, Nellie Andreeva, ‘L.A.’s Finest’: Charter Communications Gives Series Order To ‘Bad Boys’ Offshoot, su Deadline, 26 giugno 2018. URL consultato il 16 maggio 2019.
  12. ^ a b (EN) Michael Ausiello, Michael Ausiello, Bad Boys Spinoff L.A.'s Finest Will Be Spectrum's First Original Series, su TVLine, 26 giugno 2018. URL consultato il 16 maggio 2019.
  13. ^ (EN) 'L.A.'s Finest,' Starring Gabrielle Union and Jessica Alba, a Go at Charter, su The Hollywood Reporter. URL consultato il 16 maggio 2019.
  14. ^ (EN) Cynthia Littleton, Cynthia Littleton, ‘Bad Boys’ Spinoff ‘L.A.’s Finest’ Scores Charter’s First Original Series Order, su Variety, 26 giugno 2018. URL consultato il 16 maggio 2019.
  15. ^ LA's Finest: Spectrum ordina lo spin-off di Bad Boys scartato da NBC, su ComingSoon.it. URL consultato il 16 maggio 2019.
  16. ^ (EN) Nellie Andreeva, Nellie Andreeva, Ernie Hudson To Co-Star In Gabrielle Union’s ‘Bad Boys’ Offshoot NBC Pilot, su Deadline, 29 gennaio 2018. URL consultato il 16 maggio 2019.
  17. ^ (EN) Nellie Andreeva, Nellie Andreeva, Zach Gilford & Duane Martin To Co-Star In Gabrielle Union’s ‘Bad Boys’ Offshoot NBC Pilot, su Deadline, 16 febbraio 2018. URL consultato il 16 maggio 2019.
  18. ^ Jessica Alba nello spin-off di Bad Boys, su ComingSoon.it. URL consultato il 16 maggio 2019.
  19. ^ (EN) Nellie Andreeva, Nellie Andreeva, Jessica Alba To Star In NBC’s Gabrielle Union ‘Bad Boys’ Offshoot Pilot, su Deadline, 2 marzo 2018. URL consultato il 16 maggio 2019.
  20. ^ (EN) Nellie Andreeva, Nellie Andreeva, Ryan McPartlin To Co-Star In Gabrielle Union’s ‘Bad Boys’ Offshoot NBC Pilot, su Deadline, 15 marzo 2018. URL consultato il 16 maggio 2019.
  21. ^ (EN) Zach McGowan Joins NBC's 'Bad Boys' Spinoff (Exclusive), su The Hollywood Reporter. URL consultato il 16 maggio 2019.
  22. ^ (EN) Denise Petski, Denise Petski, ‘L.A.’s Finest’: Sophie Reynolds Cast As Series Regular In Spectrum’s ‘Bad Boys’ Offshoot, su Deadline, 25 settembre 2018. URL consultato il 16 maggio 2019.
  23. ^ Barry Sloane in L.A.'s Finest, lo spin-off tv di Bad Boys, su ComingSoon.it. URL consultato il 16 maggio 2019.
  24. ^ (EN) Nellie Andreeva, Nellie Andreeva, ‘L.A.’s Finest’: Barry Sloane Joins ‘Bad Boys’ Offshoot Series As Recurring, su Deadline, 14 settembre 2018. URL consultato il 16 maggio 2019.
  25. ^ (EN) Denise Petski, Denise Petski, Hailie Sahar Joins ‘Good Trouble’; Jake Busey In ‘L.A.’s Finest’, su Deadline, 11 gennaio 2019. URL consultato il 16 maggio 2019.
  26. ^ Ecco tutte le uova di Pasqua dei Bad Boys in LA's Finest., in bestmoviecast, 18 maggio 2019. URL consultato il 18 maggio 2019.
  27. ^ Jessica Alba sports long white trench coat on Bad Boys spinoff set, su Mail Online, 3 aprile 2018. URL consultato il 16 maggio 2019.
  28. ^ (EN) Bad Boys TV Spinoff Set Photo Confirms That Filming Has Begun, su ScreenRant, 5 aprile 2018. URL consultato il 16 maggio 2019.
  29. ^ L.A.'s Finest: Un grave incidente ferma la produzione dello spin-off di Bad Boys, su ComingSoon.it. URL consultato il 16 maggio 2019.
  30. ^ (EN) David Robb, David Robb, Cal/OSHA Opens Investigation Into ‘L.A.’s Finest’ Accident, su Deadline, 22 febbraio 2019. URL consultato il 16 maggio 2019.
  31. ^ (EN) Nellie Andreeva, ‘L.A.’s Finest’ Co-Showrunner Has Leg Partially Amputated As Questions Mount About Horrific On-Set Accident, in Deadline, 28 febbraio 2019. URL consultato il 16 maggio 2019.
  32. ^ a b (EN) Denise Petski, Denise Petski, ‘L.A.’s Finest’ Sets Premiere Date & Unveils First Trailer For ‘Bad Boys’ Spinoff, su Deadline, 7 febbraio 2019. URL consultato il 16 maggio 2019.
  33. ^ (EN) Nellie Andreeva, Nellie Andreeva, Charter’s Katherine Pope On “Quietly Revolutionary” ‘L.A.’s Finest’, Spectrum Originals’ “Clean” Dealmaking & Plans For Curated Slate, su Deadline, 8 maggio 2019. URL consultato il 16 maggio 2019.
  34. ^ (EN) L.A.'s Finest: Season 1. URL consultato il 16 maggio 2019.
  35. ^ L.A.'s Finest - Metacritic, su www.metacritic.com. URL consultato il 16 maggio 2019.
  36. ^ (EN) Ben Travers, Ben Travers, ‘L.A.’s Finest’ Review: Don’t Bother Seeking Out Spectrum Original’s Basic ‘Bad Boys’ Spinoff, su IndieWire, 29 aprile 2019. URL consultato il 16 maggio 2019.
  37. ^ (EN) Dave Nemetz, Dave Nemetz, L.A.'s Finest Review: Call in the Bomb Squad for This Loud, Dumb Cop Drama, su TVLine, 29 aprile 2019. URL consultato il 16 maggio 2019.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Televisione Portale Televisione: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di televisione