L'inferno degli uomini del cielo

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
L'inferno degli uomini del cielo
Titolo originaleTheirs Is the Glory
Lingua originaleinglese
Paese di produzioneRegno Unito
Anno1946
Durata82 min
Dati tecniciB/N
rapporto: 1.37 : 1
Genereguerra
RegiaBrian Desmond Hurst (come B.D. Hurst), Terence Young
SceneggiaturaLouis Golding
ProduttoreCastleton Knight
Casa di produzioneGaumont British Picture Corporation
FotografiaC.M. Pennington-Richards
MusicheGuy Warrack
Interpreti e personaggi

L'inferno degli uomini del cielo (Theirs is the Glory) è un film del 1946 diretto da Brian Desmond Hurst e Terence Young, basato sull'operazione Market Garden.

La stessa vicenda è stata successivamente narrata in Quell'ultimo ponte, diretto da Richard Attenborough nel 1977.

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Durante la seconda guerra mondiale, il generale Urquhart guida migliaia di paracadutisti verso la città olandese di Arnhem, dove affronta una missione all'interno dell'operazione Market Garden.

Produzione[modifica | modifica wikitesto]

Il film fu prodotto dalla Gaumont British Picture Corporation.

Venne girato a Arnhem, nei Paesi Bassi[1].

Distribuzione[modifica | modifica wikitesto]

Distribuito dalla General Film Distributors (GFD), il film uscì nelle sale cinematografiche britanniche il 14 ottobre 1946, in Danimarca, Francia e Svezia l'anno successivo, ed in Italia nel 1956; la pellicola è nota come La Gloire est à eux in francese e Men of Arnhem negli Stati Uniti. Il 6 aprile 2005, il film è stato presentato nella repubblica ceca nell'ambito del Febio Film Festival[2].

Note[modifica | modifica wikitesto]

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]