L'albero (film)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
L'albero
Albero-Bertuccelli.png
Una scena del film
Titolo originaleL'Arbre
Lingua originaleinglese
Paese di produzioneFrancia, Australia
Anno2010
Durata100 min
Generedrammatico
RegiaJulie Bertuccelli
SoggettoJudy Pascoe (romanzo)
SceneggiaturaElizabeth J. Mars (prima sceneggiatura), Julie Bertuccelli
ProduttoreSue Taylor, Yaël Fogiel, Laetitia Gonzalez
Produttore esecutivoSue Taylor, Yaël Fogiel, Laetitia Gonzalez, Rosemary Blight, Kent Smith
Casa di produzioneLes Films du Poisson, Taylor Media, Screen Australia, ARTE France Cinéma, ARD/Degeto, WDR/Arte, Dorje Film, Le Pacte, Tatfilm
FotografiaNigel Bluck
MontaggioFrançois Gédigier
MusicheGrégoire Hetzel
ScenografiaSteven Jones-Evans
CostumiJoanna Mae Park
TruccoWendy De Waal
Interpreti e personaggi
Doppiatori italiani

L'albero (L'Arbre) è un film del 2010 scritto e diretto da Julie Bertuccelli, tratto dal romanzo Padre nostro che sei nell'albero (Our Father Who Art in the Tree) di Judy Pascoe.

Ha chiuso, fuori concorso, il 63º Festival di Cannes.[1]

Ha ricevuto tre candidature ai Premi César 2011, per miglior attrice, miglior adattamento e miglior musica.[2]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Film Focus - L'arbre, cineuropa.org. URL consultato il 26 febbraio 2012.
  2. ^ (FR) Palmarès - L'arbre, academie-cinema.org. URL consultato il 26 febbraio 2012.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Cinema Portale Cinema: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di cinema