László Trócsányi

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
László Trócsányi
Trócsányi László.jpg

Commissario europeo per l'allargamento e la politica di vicinato designato
In carica
Inizio mandato 1º novembre 2019
Presidente Ursula von der Leyen
Predecessore Johannes Hahn

Ministro della Giustizia
Durata mandato 6 giugno 2014 –
30 giugno 2019
Capo del governo Viktor Orbán
Predecessore Tibor Navracsics
Successore Judit Varga

Dati generali
Partito politico Fidesz
Università Università Loránd Eötvös

László Trócsányi (Budapest, 6 marzo 1956) è un giurista, diplomatico e politico ungherese.

Ha servito come ambasciatore d'Ungheria in Lussemburgo (2000-2003), Belgio (2000-2004) e Francia (2010-2014).

Dal 2007 al 2010 è stato giudice della Corte costituzionale. È inoltre stato ministro dalla giustizia dal 2014 al 2019, anno in cui è stato eletto al Parlamento europeo[1].

È il commissario per l'allargamento e la politica di vicinato designato della commissione von der Leyen[2]. Entrerà in carica, salvo approvazione da parte del Parlamento europeo, il 1º novembre 2019.

Note[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]