László Hunyadi

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Gyula Benczúr: Congedo di Hunyadi dai suoi

László Hunyadi (1433Buda, 1457) è stato un politico ungherese. Fu dal 1453 al 1455 bano di Slavonia.

Era un giovane nobiluomo popolarissimo da figlio primogenito di Giovanni Hunyadi (vincitore dell'assedio di Belgrado (1456)), fratello maggiore di Mattia Corvino, il capo del partito Hunyadi. Nel 1455 si dimise a seguito della nomina di Ulrico di Cilli a capitano generale dal Ladislao il Postumo (suo nipote) e presubilmente ne ordinò l'assassinio. Fu quindi catturato e decapitato dalle truppe reali all'ordine del spergiuro re adolescente.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autorità VIAF: (EN58134583 · LCCN: (ENn87813142 · GND: (DE1104544369
Biografie Portale Biografie: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di biografie