L'uomo di neve (Nesbø)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
L'uomo di neve
Titolo originaleSnømannen
AutoreJo Nesbø
1ª ed. originale2007
1ª ed. italiana2010
Genereromanzo
Sottogeneregiallo
Lingua originale norvegese
AmbientazioneOslo, Bergen
ProtagonistiHarry Hole
Serieserie di Harry Hole
Preceduto daLa ragazza senza volto
Seguito daIl leopardo

L'uomo di neve (in norvegese Snømannen) è un romanzo giallo dello scrittore norvegese Jo Nesbø, pubblicato in Norvegia nel 2007 e in Italia nel 2010 da Edizioni Piemme. È il settimo romanzo della serie Harry Hole, che prende il nome dal suo protagonista. Nel 2017 ne è stato tratto un film omonimo diretto da Tomas Alfredson e interpretato da Michael Fassbender.

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Ad Oslo cade la prima neve dell'anno e come sta succedendo nello stesso periodo da molti anni una donna sposata e con un figlio scompare. Harry Hole viene incaricato delle indagini perché si sospetta la presenza di un serial killer. La presenza di pupazzi di neve che indicano le case delle donne scomparse è però più frequente rispetto agli ultimi venti anni.