L'uomo della Hispano

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
L'uomo della Hispano
Titolo originaleL'Homme à l'hispano
Paese di produzioneFrancia
Anno1933
Durata95 min
Dati tecniciB/N
Generedrammatico, sentimentale
RegiaJean Epstein
Soggettodal romanzo di Pierre Frondaie
SceneggiaturaJean Epstein
ProduttoreMarcel Vandal, Charles Delac, Braunberger Richebe
MusicheJean Wiener
Interpreti e personaggi

L'uomo della Hispano (L'Homme à l'hispano) è un film del 1933 diretto da Jean Epstein.

Il soggetto è tratto da un romanzo di Pierre Frondaie.

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Georges Dewalter si ritrova sul lastrico e decide di imbarcarsi per l'Africa per tentare la fortuna. A causa del ritardo della partenza della nave incontra Deléone, un vecchio amico che sta tornando a casa dalla moglie guidando una "Hispano", un'automobile lussuosa destinata in verità alla sua amante.

Georges deve quindi fingere di essere il proprietario dell'auto, questo attira l'attenzione della gente su di lui soprattutto di Stéphane con la quale inizia una relazione. Purtroppo la donna non è libera, è sposata anche se vive separata dal marito ma l'uomo conosce la verità su Georges e farà in modo che la coppia si divida.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

  Portale Cinema: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di cinema