L'uomo che vorrei

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
L'uomo che vorrei
Titolo originaleDream Girl
Paese di produzioneStati Uniti d'America
Anno1948
Durata85 min
Generecommedia, sentimentale
RegiaMitchell Leisen
SoggettoElmer Rice
SceneggiaturaArthur Sheekman
ProduttoreP. J. Wolfson
Casa di produzioneParamount Pictures
FotografiaDaniel L. Fapp
MontaggioAlma Macroire
MusicheVictor Young
CostumiEdith Head
TruccoWally Westmore
Interpreti e personaggi
Doppiatori italiani

L'uomo che vorrei (Dream Girl) è un film del 1948, diretto da Mitchell Leisen.

Trama[modifica | modifica wikitesto]

La ventiduenne Georgiana Allerton, gestrice di una libreria a corto di clienti ed autrice di un romanzo non pubblicato, è usa fare sogni ad occhi aperti. Al matrimonio di sua sorella Miriam con Jim Lucas la giovane sogna che Jim, del quale ella è innamorata anche nella realtà, interrompa la cerimonia per sposare invece lei.

Il giornalista Clark Redfield, da poco conosciuto, fa a Georgiana una corte insistente ma non fastidiosa, ma viene sempre respinto con disappunto dalla ragazza. Una sera George Hand, suo conoscente, propone a Georgiana di fuggire insieme in Messico, e la giovane immagina un'avventura esotica in cui lei è una cantante ispanica che finisce tragicamente coll'uccidersi.

Il matrimonio di Jim e Miriam ha presto fine, e l'uomo ora ricambia l'amore di Georgiana. La giovane sogna allora la possibile vita con Jim in un ranch nel West. Jim, che nella realtà si deve recare a Reno per ottenere rapidamente il divorzio, dà appuntamento all'aeroporto a Georgiana, di modo che possano sposarsi nella località del Nevada. Georgiana quella sera ha accettato l'invito di Clark all'opera, e sogna di salire sul palco e di interpretare divinamente la Butterfly.

All'uscita dal teatro, e in attesa di recarsi all'aeroporto, Georgiana e Clark parlano di vari argomenti, e l'uomo fa presente alla ragazza che i sogni ad occhi aperti potrebbero anche essere un modo per estraniarsi dalla realtà e non realizzare mai nulla. Più avanti nella notte Georgiana telefona ai genitori e comunica loro di essersi sposata con Clark.

Produzione[modifica | modifica wikitesto]

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Cinema Portale Cinema: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di cinema