L'ultima carovana (film 1931)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
L'ultima carovana
L'ultima carovana 1931.png
Gary Cooper in una scena del film
Titolo originaleFighting Caravans
Paese di produzioneStati Uniti d'America
Anno1931
Durata92 min. (edizione originale)
75 min. (edizione italiana)
Dati tecniciB/N
Generesentimentale, western
RegiaOtto Brower, David Burton
SoggettoZane Grey
SceneggiaturaEdward E. Paramore Jr., Keene Thompson, Agnes Brand Leahy
Casa di produzioneParamount Pictures
Distribuzione (Italia)Paramount (1932)
Italia Produzione Film (1953)
FotografiaLee Garmes, Henry W. Gerrard
MontaggioWilliam Shea
MusicheMax Bergunker, Emil Bierman, A. Cousminer, Karl Hajos, Herman Hand, Emil Hilb, Sigmund Krumgold, John Leipold, Oscar Potoker
Interpreti e personaggi
Doppiatori italiani
Doppiaggio del 1953

L'ultima carovana (Fighting Caravans) è un film del 1931 diretto da Otto Brower e David Burton, tratto dal romanzo Carovane combattenti di Zane Grey.

È stato riedito in Italia nel 1953 col titolo Il fuciliere del deserto con un nuovo doppiaggio.

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Durante la Guerra d'indipendenza americana, i territori dell'ovest, recentemente colonizzati, hanno estremo bisogno di rifornimenti. Le ferrovie non sono ancora arrivate, la navigazione è pressoché cessata a causa della guerra ed il compito di effettuare questi rifornimenti è necessariamente disimpegnato dai carri dei pionieri che si riuniscono in convogli per affrontare insieme i pericoli del difficile viaggio verso la California.

Produzione[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Cinema Portale Cinema: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di cinema