L'ora del dragone

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
L'ora del dragone
Titolo originaleThe Hour of the Dragon
Weird Tales 1935-12 - The Hour of the Dragon.jpg
Copertina di Weird Tales (dicembre 1935)
AutoreRobert Ervin Howard
1ª ed. originale1950
Genereromanzo
Sottogeneresword and sorcery
Lingua originale inglese
ProtagonistiConan il barbaro
SerieWeird Tales

L'ora del dragone (The Hour of the Dragon), altrimenti conosciuto con il titolo Conan il conquistatore (Conan the Conqueror), è un romanzo fantasy dello scrittore statunitense Howard che ci presenta il suo eroe di Sword and sorcery, Conan il cimmero.

Era una delle ultime storie di Conan pubblicate prima del suicidio di Howard, sebbene non l'ultima a essere scritta[1]. Il romanzo fu pubblicato per la prima volta in forma seriale nella Pulp magazine Weird Tales tra il 1935 e il 1936. L'edizione del primo libro dalla Gnome Press nel 1950 con la copertina rigida. La Gnome Press cambiò il titolo della storia Conan the Conqueror, titolo conservato per tutte le edizioni successive fino al 1977, quando il titolo originale fu ripreso in una edizione pubblicata dalla Berkley/Putnam nel 1977. L'edizione Berkley riportò anche il testo a quello originale della sua pubblicazione nelle Weird Tales, abbandonando le ultime edizioni. Le ultime edizioni sono state generalmente seguite da Berkley e pubblicate con il titolo originale.

Adattamenti[modifica | modifica wikitesto]

  • La storia è stata adattata da Roy Thomas per i fumetti Marvel in Giant Size Conan nn. 1-4 e The Savage Sword of Conan n.8 e 10.
  • Il film Kull il Conquistatore è parzialmente basato su questa storia considerando la premessa dei cospiratori che pianificano di spodestare il protagonista con l'aiuto di un redivivo stregone.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Jones, Stephen; postfazione a The Conan Chronicles, vol. 2 del 2001; ISBN 1857987470

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]