L'ispettore Martin ha teso la trappola

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
L'ispettore Martin ha teso la trappola
Anthony-zerbe-trailer.jpg
Lt. Nat Styner (Anthony Zerbe) in una scena
Titolo originaleThe Laughing Policeman
Lingua originaleinglese
Paese di produzioneStati Uniti
Anno1974
Durata111 min.
Generepoliziesco, thriller
RegiaStuart Rosenberg
SoggettoPer Wahlöö, Maj Sjöwall (romanzo)
SceneggiaturaThomas Rickman
ProduttoreStuart Rosenberg
FotografiaDavid M. Walsh
MontaggioBob Wyman
MusicheCharles Fox
ScenografiaDoug von Koss
Interpreti e personaggi
Doppiatori italiani

L'ispettore Martin ha teso la trappola (The Laugh Policeman) è un film del 1973 prodotto negli Stati Uniti e diretto da Stuart Rosenberg.

Il soggetto è tratto dal romanzo degli svedesi Per Wahlöö e Maj Sjöwall dal titolo Il poliziotto che ride (Den skrattande polisen).

Trama[modifica | modifica wikitesto]

A San Francisco c'è stata una vittima in un omicidio di massa, è un detective. Un suo collega e un nuovo detective indagano nel lato oscuro della città.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

(EN) L'ispettore Martin ha teso la trappola, su Internet Movie Database, IMDb.com. Modifica su Wikidata

Cinema Portale Cinema: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di cinema