L'inganno (film 2017)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
L'inganno
L'inganno film 2017.jpg
Una scena del film
Titolo originaleThe Beguiled
Lingua originaleinglese
Paese di produzioneStati Uniti d'America
Anno2017
Durata93 min
Rapporto1,66:1
Generedrammatico
RegiaSofia Coppola
Soggettodal romanzo di Thomas P. Cullinan
SceneggiaturaSofia Coppola
ProduttoreYouree Henley, Sofia Coppola
Produttore esecutivoFred Roos, Anne Ross, Robert Ortiz
Casa di produzioneAmerican Zoetrope
Distribuzione (Italia)Universal Pictures
FotografiaPhilippe Le Sourd
MontaggioSarah Flack
MusichePhoenix
ScenografiaAnne Ross
CostumiStacey Battat
TruccoMia Goff, Natalie Christine Johnson
Interpreti e personaggi
Doppiatori italiani

L'inganno (The Beguiled) è un film del 2017 scritto e diretto da Sofia Coppola, con protagonisti Colin Farrell, Nicole Kidman, Kirsten Dunst e Elle Fanning.

La pellicola è l'adattamento cinematografico del romanzo A Painted Devil del 1966, riedito in seguito all'uscita del film col titolo The Beguiled, scritto da Thomas P. Cullinan, già portato sul grande schermo col film La notte brava del soldato Jonathan (1971) diretto da Don Siegel.

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Virginia, 1864. Martha Farnswort gestisce un collegio femminile il quale, a causa della Guerra di Secessione, è rimasto quasi del tutto abbandonato e isolato. Le uniche persone a viverci sono la stessa direttrice, la maestra Edwina Morrow e cinque studentesse, che si sono adattate a vivere da sole e nascoste per paura di subire scorrerie e violenze da parte dei soldati. Un giorno il caporale nordista John McBurney, scampato all'attacco nemico ma gravemente ferito a una gamba, viene trovato nel bosco dalla piccola Amy, studentessa del collegio. La bambina conduce l'uomo al collegio, dove Martha lo accoglie e gli presta le prime cure come esempio di carità cristiana da offrire alle fanciulle, ma ben consapevole del potenziale pericolo che la presenza dell'uomo può costituire e dunque incerta su cosa fare una volta che l'uomo si sarà ristabilito.

In pochi giorni il caporale riesce ad entrare nelle grazie tanto della direttrice quanto di Edwina, nonché delle stesse giovani educande, le quali iniziano a prestargli molte attenzioni e a truccarsi e ingioiellarsi per piacergli. L'uomo, consapevole di questo ascendente, esercita su tutte loro un fascino ambiguo, convincendole di essere interessato alle premure che riceve solo per ottenere dei vantaggi personali. In effetti la stessa Martha, dapprima intenzionata a consegnarlo ai sudisti appena guarito, riflette sulla possibilità di tenerlo al collegio come giardiniere e tuttofare. Intanto l'uomo dichiara il suo amore ad Edwina, la quale è diventata insofferente alla vita collegiale e vorrebbe essere portata via dal posto, mentre Alicia, una studentessa adolescente, sperimenta le sue prime passioni baciando di nascosto John.

Una notte, dopo aver promesso a Edwina di passare la notte con lei, John si introduce invece in camera di Alicia; l'insegnante però li scopre a letto insieme e, nell'impeto della lotta che ne consegue, lo fa precipitare per le scale, spezzandogli la gamba in via di guarigione. A questo punto la direttrice è costretta ad amputargli la gamba ferita e lo segrega a chiave nella sua stanza. Quando rinviene, John è furioso e accusa la direttrice e l'insegnante di averlo voluto mutilare per tenerlo a loro disposizione. In preda alla sua furia, John convince con parole melliflue Alicia a portargli la chiave della stanza e una pistola in possesso di Martha.

Il soldato, armato, assume il controllo del collegio, tenendo in scacco Martha con tutte le sue educande e impedendo loro di chiedere aiuto. L'unica a essere ancora al suo fianco è Edwina, felice di concedersi all'uomo di cui si è innamorata; approfittando di un momento in cui i due si isolano per consumare un violento rapporto sessuale, le restanti donne escogitano un modo estremo per liberarsi definitivamente di lui. Marie propone di ucciderlo per mezzo di alcuni funghi velenosi, consapevole che questo alimento gli piaccia molto; imbandiscono dunque una sontuosa cena a cui John presenzia con accanto Edwina. Questa è l'unica ignara del complotto e sta per farsi servire lo stesso letale piatto, ma viene prontamente fermata e salvata da Amy. John subisce il proprio destino, e dopo pochi bocconi stramazza a terra morto.

Le donne cuciono tutte insieme un sudario da avvolgere intorno al cadavere di John, il quale viene portato all'esterno del collegio. Le donne, tornate all'isolamento e alla reciproca interdipendenza, attendono silenziosamente che il corpo del soldato venga portato via dagli alleati.

Produzione[modifica | modifica wikitesto]

Il budget del film è stato di 10,5 milioni di dollari.

Nel marzo 2016 viene annunciato il progetto, con Sofia Coppola nel doppio ruolo di regista e sceneggiatrice.[1]

Le riprese del film sono iniziate il 31 ottobre[2] e terminate il 7 dicembre 2016.[3]

Promozione[modifica | modifica wikitesto]

Il primo trailer del film viene diffuso l'8 febbraio 2017,[4] seguito il giorno dopo dalla versione italiana.[5]

Distribuzione[modifica | modifica wikitesto]

Il cast alla presentazione del film al Festival di Cannes

Il film è stato presentato in anteprima e in concorso al Festival di Cannes 2017.[6] Verrà poi distribuito nelle sale cinematografiche statunitensi a partire dal 23 giugno 2017[4] ed in quelle italiane dal 21 settembre dello stesso anno.[5][7]

Accoglienza[modifica | modifica wikitesto]

Dopo la proiezione al Festival di Cannes, il film ottiene ottime recensioni[8], anche se non mancano giudizi negativi, come quello di Variety.

Riconoscimenti[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (EN) Justin Kroll, Sofia Coppola to Write, Direct Remake of Clint Eastwood Drama ‘The Beguiled’, Variety, 29 marzo 2016. URL consultato l'8 febbraio 2017.
  2. ^ (EN) Elle Fanning, #thebeguiledmovie began filming today... Happy Halloween!, Instagram, 31 ottobre 2016. URL consultato l'8 febbraio 2017.
  3. ^ (EN) Liz Calvario, ‘The Beguiled’: Kirsten Dunst Shares Photo With Elle Fanning From Last Day on Sofia Coppola’s Set, indiewire.com, 8 dicembre 2016. URL consultato l'8 febbraio 2017.
  4. ^ a b Filmato audio Focus Features, THE BEGUILED - Official Trailer [HD] - In Theaters June 23, su YouTube, 8 febbraio 2017. URL consultato l'8 febbraio 2017.
  5. ^ a b Filmato audio Universal Pictures, L'INGANNO di Sofia Coppola - Trailer italiano ufficiale, su YouTube, 9 febbraio 2017. URL consultato il 9 febbraio 2017.
  6. ^ a b Cannes 2017 – Ecco il programma della 70ª edizione del Festival, badtaste.it. URL consultato il 13 aprile 2017.
  7. ^ The Beguiled, MYmovies.it. URL consultato l'8 febbraio 2017.
  8. ^ Giorgio Viaro, Cannes 70: la recensione di L’inganno di Sofia Coppola, battaglia fra i sessi senza esclusione di colpi, Best Movie, 24 maggio 2017. URL consultato il 24 maggio 2017.
  9. ^ (EN) 2017 San Diego Film Critics Society’s Award Nominations, San Diego Film Critics Society, 9 dicembre 2017. URL consultato il 10 dicembre 2017.
  10. ^ (EN) Steve Pond, 'Dunkirk,' 'The Shape of Water' Lead Satellite Award Nominations, thewrap.com, 29 novembre 2017. URL consultato il 30 novembre 2017.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Cinema Portale Cinema: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di cinema