L'inferno nello specchio (Candyman 2)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
L'Inferno nello specchio (Candyman 2)
Candyman 2 - L'inferno nello specchio.png
Il flashback di Candyman (Tony Todd) torturato dai teppisti senza scrupoli in una scena del film
Titolo originaleCandyman: Farewell To The Flesh
Lingua originaleInglese
Paese di produzioneRegno Unito, Stati Uniti d'America
Anno1995
Durata93 min
Rapporto1.85:1
Genereorrore, thriller
RegiaBill Condon
SoggettoClive Barker
SceneggiaturaRand Ravich, Mark Kruger
ProduttoreGregg Fienberg
Produttore esecutivoSigurjón Sighvatsson
Casa di produzioneMGM, Polygram Filmed Entertainment, 20th Century Fox
Distribuzione in italianoCG Entertainment
FotografiaTobias A. Schliessler
MontaggioVirginia Katz
Effetti specialiJohn C. Hartigan
MusichePhilip Glass
ScenografiaSuzette Sheets
CostumiBruce Finlayson
TruccoDouglas J. White
StoryboardGary L. King
Art directorDawn Snyder
Character designBarry Robison
Interpreti e personaggi
Doppiatori italiani

L'inferno nello specchio (Candyman 2) (Candyman: Farewell to the Flesh) è un film horror del 1995 diretto da Bill Condon. È il seguito di Candyman - Terrore dietro lo specchio del 1992.

L'edizione home video è stata distribuita con il titolo Candyman 2 - L'inferno nello specchio.

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Candyman, risvegliatosi da un sonno profondo torna nuovamente a mietere vittime, questa volta a New Orleans. Ma, oltre a questo, cerca anche sua moglie, reincarnatasi in una professoressa di scuola. Solo lei potrà rimandare all'Inferno il malvagio assassino.

Sequel[modifica | modifica wikitesto]

Magnifying glass icon mgx2.svgLo stesso argomento in dettaglio: Candyman - Il giorno della morte.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Cinema Portale Cinema: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di cinema