L'incanto della strega

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
L'incanto della strega
魔女の媚薬
(Majo no biyaku)
L'incanto della strega Volume 1.jpg
Copertina del primo volume dell'edizione italiana, raffigurante Kaname e Kaoruko
Generesentimentale
Manga
AutoreŌmi Tomu
EditoreShogakukan
RivistaPetit Comic
Targetjosei
1ª edizione8 ottobre 2011 – 8 ottobre 2013
Tankōbon5 (completa)
Editore it.RW Edizioni - Goen
Collana 1ª ed. it.Vampire Collection
1ª edizione it.30 marzo 2017 – in corso
Periodicità it.aperiodico
Volumi it.3 / 5 Completa al 60%
Testi it.Anna Specchio (vol. 1), Annalisa Bardelli (vol. 2)

L'incanto della strega (魔女の媚薬 Majo no biyaku?) è un manga scritto e disegnato da Ōmi Tomu. La serializzazione originale era sulla rivista Petit Comic di Shogakukan e a seguire i capitoli sono stati raccolti in cinque volumetti tankōbon. L'edizione italiana è iniziata a marzo 2017 per opera della casa editrice RW Edizioni sotto l'etichetta Goen[1].

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Kaoruko, detta "Koko" è una giovane donna che conduce un negozio di erboristeria su una collina fuori dalla città e ha un legame particolare con il mondo naturale. L'arte di curare con le piante le è stata trasmessa dalla nonna, recentemente scomparsa, che le ha lasciato in eredità l'erboristeria. Un giorno arriva al negozio Kaname Hibiki, un avventore piuttosto strano, che le confida che sua madre è ancora viva ed è una strega nera, votata alle forze maligne, mentre la nonna che l'ha allevata e cresciuta era anch'essa una strega, ma bianca, quindi con intenti benefici. Anche Koko è una strega, le spiega lo straniero, ma il suo potere non è ancora stato risvegliato e Hibiki le spiega che è lì per proteggerla, infatti qualora dovesse avvenire, molti altri personaggi si metterebbero sulle sue tracce per rubarle il "potere della Regina delle Streghe" ereditato da sua madre.

Volumi[modifica | modifica wikitesto]

Data di prima pubblicazione
GiapponeseItaliano
110 aprile 2012[2]ISBN 978-4-09-134397-0 31 marzo 2017[3]ISBN 978-88-6712-535-7
29 agosto 2012[4]ISBN 978-4-09-134608-7 10 febbraio 2018[5]ISBN 978-88-6712-568-5
38 febbraio 2013[6]ISBN 978-4-09-135108-1 7 dicembre 2019[7]ISBN 978-88-6712-598-2
49 agosto 2013[8]ISBN 978-4-09-135500-3 --
510 gennaio 2014[9]ISBN 978-4-09-135698-7 --

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ SPOTLIGHT – L’incanto della strega tra magie e sentimenti, RW Edizioni, 27 marzo 2017. URL consultato il 12 febbraio 2018.
  2. ^ (JA) 魔女の媚薬 1, Shogakukan. URL consultato il 12 febbraio 2018.
  3. ^ L'incanto della strega 1, AnimeClick.it. URL consultato il 12 febbraio 2018.
  4. ^ (JA) 魔女の媚薬 2, Shogakukan. URL consultato il 12 febbraio 2018.
  5. ^ L'incanto della strega 2, AnimeClick.it. URL consultato il 12 febbraio 2018.
  6. ^ (JA) 魔女の媚薬 3, Shogakukan. URL consultato il 12 febbraio 2018.
  7. ^ L'incanto della strega 3, AnimeClick.it. URL consultato il 3 dicembre 2019.
  8. ^ (JA) 魔女の媚薬 4, Shogakukan. URL consultato il 12 febbraio 2018.
  9. ^ (JA) 魔女の媚薬 5, Shogakukan. URL consultato il 12 febbraio 2018.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]