L'incantevole nemica

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
L'incantevole nemica
Incantevolenemica1.jpg
Paese di produzioneItalia, Francia
Anno1953
Durata90 min
Dati tecniciB/N
Generecommedia
RegiaClaudio Gora
SoggettoVittorio Metz, Marcello Marchesi
SceneggiaturaEdoardo Anton, Agenore Incrocci, Furio Scarpelli, Jean Bernard-Luc, Claudio Gora
ProduttoreDario Sabatello per Orso Film
FotografiaLeonida Barboni
MontaggioStefano Canzio
MusicheRaffaele Gervaso, diretta da Franco Ferrara
ScenografiaAlberto Boccianti
CostumiGiuliano Papi
TruccoDuilio Giustini
Interpreti e personaggi

L'incantevole nemica è un film del 1953 diretto da Claudio Gora.

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Albertini, un noto industriale di formaggio, ha una paura folle dei comunisti. Credendo che un suo timido impiegato sia il capo di una cellula, lo circonda di attenzioni e lo fa diventare persino suo genero.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Cinema Portale Cinema: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di cinema