L'eroe dai mille volti

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
L'eroe dai mille volti
Titolo originaleThe Hero with a Thousand Faces
AutoreJoseph Campbell
1ª ed. originale1949
1ª ed. italiana1984
Generesaggio
Lingua originaleinglese

L'eroe dai mille volti, pubblicato per la prima volta nel 1949 da Pantheon Books, è un'opera di mitologia comparata di Joseph Campbell. In essa l'autore, confrontando i miti di varie culture del mondo, introduce una sua teoria che riguarda la struttura mitologica del viaggio dell'eroe "archetipo".

Nello scrivere il libro, l'autore si è rifatto anche a teorie psicoanalitiche, in particolare di Carl Gustav Jung e a testi di antropologia e religione comparata come Il ramo d'oro di James Frazer. Dalla pubblicazione de L'eroe dai mille volti, la teoria di Campbell è stata consapevolmente applicata da un'ampia varietà di scrittori e artisti moderni. Il regista George Lucas ne ha riconosciuto un'influenza nei film di Guerre stellari.

La Fondazione Joseph Campbell e la New World Library hanno pubblicato una nuova edizione di The Hero with a Thousand Faces nel luglio 2008 come parte della serie di libri, registrazioni audio e video di Collected Works of Joseph Campbell. Nel 2011, il "Time" ha inserito il libro nella propria lista dei 100 libri migliori e più influenti scritti in inglese da quando la rivista è stata fondata nel 1923.

Indice[modifica | modifica wikitesto]

  • Prologo: Il monomito
    • 1. Il mito e il sogno
    • 2. Tragedia e commedia
    • 3. L'Eroe e il Dio
    • 4. L'ombelico del mondo
  • Parte I. L'avventura dell'eroe
    • I. La partenza
      • 1. L'appello
      • 2. Rifiuto all'appello
      • 3. L'aiuto soprannaturale
      • 4. Il varco della prima soglia
      • 5. Il ventre della balena
    • II. L'iniziazione
      • 1. La strada delle prove
      • 2. L'incontro con la dea
      • 3. La donna quale tentatrice
      • 4. Riconciliazione con il padre
      • 5. Apoteosi
      • 6. L'ultimo dono
    • III. Il ritorno
      • 1. Rifiuto a ritornare
      • 2. La fuga magica
      • 3. L'aiuto dall'esterno
      • 4. Il varco della soglia del ritorno
      • 5. Signore dei due mondi
      • 6. Libero di vivere
    • IV. Le chiavi
  • Parte II. Il ciclo cosmogonico
    • I. Emanazioni
      • 1. Dalla psicologia alla metafisica
      • 2. Il ciclo universale
      • 3. Fuori del vuoto-spazio
      • 4. Entro lo spazio-vita
      • 5. La suddivisione dell'Uno nei Molti
    • II. La nascita della vergine
      • 1. La madre dell'universo
      • 2. Origine del destino
      • 3. Fonte di redenzione
      • 4. Racconti popolari sulla vergine-madre
    • III. Trasformazioni dell'eroe
      • 1. L'eroe primordiale e l'eroe umano
      • 2. Infanzia dell'eroe umano
      • 3. L'eroe quale guerriero
      • 4. L'eroe quale amante
      • 5. L'eroe quale imperatore e tiranno
      • 6. L'eroe quale redentore del mondo
      • 7. L'eroe quale santo
      • 8. La partenza dell'eroe
    • IV. Dissoluzione
      • 1. Fine del microcosmo
      • 2. Fine del macrocosmo
  • Epilogo
    • 1. Il trasformatore di forme
    • 2. La funzione del mito, del culto e della meditazione
    • 3. L'eroe oggi
  • Note
  • Indice delle illustrazioni

Edizione italiana[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]