L'asso nella manica (romanzo)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
L'asso nella manica
Titolo originaleAn Ace Up My Sleeve
AutoreJames Hadley Chase
1ª ed. originale1971
Genereromanzo
Lingua originale inglese
AmbientazioneBonn, Zurigo, Lugano, anni '70
PersonaggiHelga Rolfe, Herman Rolfe, Larry Stevens, Jack Archer
SerieHelga Rolfe
Seguito daLa chiave magica

L'asso nella manica (titolo originale An Ace Up My Sleeve) è un romanzo poliziesco del 1971 dello scrittore britannico James Hadley Chase, primo della serie di tre romanzi con protagonista Helga Rolfe.

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Helga Rolfe, una bella quarantenne americana, si ritiene fortunata ad aver raggiunto i suoi obiettivi: qualche anno prima ha sposato un uomo ricchissimo, Herman Rolfe, anziano e invalido, che alla sua morte le lascerà tutta la sua fortuna. Un matrimonio sicuramente di interesse, con il solo vincolo per Helga di essere fedele al marito, pena il divorzio e la perdita dell'eredità.

Per Helga è molto difficile essere fedele al marito, ed approfitta delle numerose occasioni - quando è in giro per il mondo da sola a curare gli affari del marito - per concedersi alle tentazioni. L'ultima tentazione di Helga è il giovane e squattrinato americano Larry, incontrato per le strade di una innevata Bonn. Helga convince il ragazzo a lavorare per lei, come autista in un viaggio che li condurrà in Svizzera, con il desiderio non tanto nascosto di sedurlo.

Larry però non è l'ingenuo ragazzo che sembrava a prima vista: la donna scopre che il ragazzo non le ha rivelato di essere un disertore dell'esercito americano, di essere sfuggito ad un arresto ad Amburgo e di essere senza passaporto.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

  • Scheda dell'edizione Giallo Mondadori su anobii.com

Edizioni[modifica | modifica wikitesto]

  • James Hadley Chase, L'asso nella manica, traduzione di Diana Fonticoli, collana Il Giallo Mondadori, n. 2267, Mondadori, 1992, p. 143.