L'aria salata

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
L'aria salata
Aria colangeli.jpg
Giorgio Colangeli a Civitavecchia
Paese di produzioneItalia
Anno2006
Durata87 min
Generedrammatico
RegiaAlessandro Angelini
SceneggiaturaAlessandro Angelini e Angelo Carbone
ProduttoreDonatella Botti
Casa di produzioneBiancaFilm, Rai Cinema
Distribuzione in italiano01 Distribution
FotografiaArnaldo Catinari
MontaggioMassimo Fiocchi
MusicheLuca Tozzi
ScenografiaAlessandro Marrazzo
CostumiDaniela Ciancio
Interpreti e personaggi

L'aria salata è un film del 2006 diretto da Alessandro Angelini.

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Fabio, un educatore dei detenuti di Rebibbia, ritrova per caso all'interno del carcere suo padre, Luigi Sparti, che è stato condannato per omicidio e che finge di essere epilettico per ottenere la semilibertà. Fabio e Luigi non si sono più visti da quando l'uomo ha abbandonato suo figlio, che all'epoca aveva solo sei anni; Luigi è completamente ignaro del profondo legame che lo unisce a Fabio.

Riconoscimenti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Cinema Portale Cinema: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Cinema