L'animale

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
L'animale
ArtistaAdriano Celentano
Tipo albumRaccolta
Pubblicazione2008
Durata.. min .. s
Dischi2
Tracce28
GenerePop
EtichettaClan Celentano
ProduttoreClan Celentano
Certificazioni
Dischi di platinoItalia Italia (2)[1]
(vendite: 200 000+)
Adriano Celentano - cronologia
Album precedente
(2006)
Album successivo
(2013)

L'animale è un album di Adriano Celentano che raccoglie un'antologia di brani di maggior successo. In un mese ha venduto 200.000 copie.

Il disco[modifica | modifica wikitesto]

L'animale è un doppio album che rappresenta le due anime di Celentano. L'opera contiene 28 brani divisi in due CD: Canzoni d'Amore e Canzoni Contro. Il primo CD raccoglie alcune tra le più belle canzoni d'amore del repertorio di Celentano, il secondo comprende alcune tra le canzoni più importanti che trattano temi sociali. Ciascun album contiene un brano inedito: il primo CD contiene La Cura di Franco Battiato, il secondo Sognando Chernobyl.

Tracce[modifica | modifica wikitesto]

Disco 1: "Canzoni d'amore"[modifica | modifica wikitesto]

  1. La cura 04' 01"
  2. L'emozione non ha voce 04' 12"
  3. L'arcobaleno 03' 43"
  4. Storia d'amore 04' 53"
  5. Più di un sogno 05' 21"
  6. Acqua e sale (ft. Mina) 04' 38"
  7. Dormi amore 05' 30"
  8. Una carezza in un pugno 02' 56"
  9. Apri il cuore 05' 19"
  10. Gelosia 04' 35"
  11. Hai bucato la mia vita 04' 56"
  12. Una rosa pericolosa 04' 35"
  13. Angel 05' 17"
  14. L'ultima donna che amo 03' 50"

Disco 2: "Canzoni contro"[modifica | modifica wikitesto]

  1. Sognando Chernobyl
  2. La situazione non è buona
  3. Mondo in mi 7a
  4. I passi che facciamo
  5. Il ragazzo della via Gluck
  6. Svalutation
  7. Io sono un uomo libero
  8. Prisencolinensinainciusol remix
  9. Aria... non sei più tu
  10. Un albero di trenta piani
  11. C'è sempre un motivo
  12. I want to know - parte I e II
  13. L'ultimo degli uccelli
  14. Uomo macchina

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Le cifre degli album più venduti nel 2008, Musica e dischi, 11 febbraio 2009. URL consultato il 12 agosto 2014 (archiviato dall'url originale il 6 settembre 2012).

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Musica Portale Musica: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Musica