L'amore fatale (film)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
L'amore fatale
Titolo originale Enduring Love
Lingua originale inglese
Paese di produzione Regno Unito
Anno 2004
Durata 100 min
Rapporto 2,35:1
Genere drammatico, thriller
Regia Roger Michell
Soggetto Ian McEwan (romanzo)
Sceneggiatura Joe Penhall
Produttore Kevin Loader
Fotografia Haris Zambarloukos
Montaggio Nicolas Gaster
Musiche Jeremy Sams
Scenografia John Paul Kelly
Interpreti e personaggi
Doppiatori italiani

L'amore fatale (Enduring Love) è un film del 2004, diretto da Roger Michell, tratto dall'omonimo romanzo di Ian McEwan.

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Il picnic romantico tra Joe e la fidanzata Claire viene bruscamente interrotto dall'arrivo di un'enorme mongolfiera rossa, di cui il suo conducente ha perso il controllo. Joe e altre persone presenti al parco si apprestano ad aiutare l'uomo nel tentativo di tenere la mongolfiera a terra, visto che il nipotino dell'uomo è rimasto nella cesta, ma ogni tentativo è vano, così gli uomini lasciano ad uno ad uno la presa dalla corda, ma uno di loro perde tragicamente la vita, precipitando al suolo.

Turbato dagli avvenimenti, Joe viene avvicinato da Jed, uno dei soccorritori; quest'ultimo si autoconvince dell'esistenza di un legame speciale con Joe. Il crescente amore mistico e ossessivo di Jed sconvolge la vita di Joe, e mette in crisi il rapporto con la fidanzata Claire.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Cinema Portale Cinema: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di cinema