L'Impero romano (serie televisiva)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
L'Impero romano
L'Impero romano.jpg
Titolo originaleRoman Empire
PaeseStati Uniti d'America, Canada
Anno2016 – in produzione
Formatoserie TV
Generebiografico, guerra, drammatico, docu-drama, storico
Stagioni3
Episodi15
Durata45 minuti (a episodio)
Lingua originaleinglese
Crediti
RegiaRichard Lopez
SoggettoImpero romano
MontaggioMilton Kam
Casa di produzioneNetflix
Prima visione
Data11 novembre 2016

L'Impero romano (Roman Empire) è una serie statunitense/canadese nata nel 2016, prodotta e distribuita da Netflix. La serie ibrida una narrazione classica da fiction televisiva (pur basata sulle ricostruzioni storiche) e un approccio documentaristico con esperti storici e un narratore che spiegano gli eventi e i contesti sviscerando i personaggi.[1]

La serie descrive, stagione dopo stagione, le biografie di grandi imperatori romani: dalle origini, al loro apice terminando con la loro fine. La prima stagione analizza la figura dell'imperatore Commodo, la seconda del console e dittatore Giulio Cesare, mentre la terza dell'imperatore pazzo Caligola.

Episodi[modifica | modifica wikitesto]

Stagione Episodi Pubblicazione originale Pubblicazione in italiano
Prima stagione 6 2016 2016
Seconda stagione 5 2018 2018
Terza stagione 5 2019 2019

Cast[modifica | modifica wikitesto]

Narratore in lingua originale[modifica | modifica wikitesto]

Potere e sangue[modifica | modifica wikitesto]

Il signore di Roma[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ L'Impero Romano: Potere e sangue - Serie TV 2016, in Movieplayer.it. URL consultato il 30 luglio 2018.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]