L'Edilizia Moderna

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
L'Edilizia Moderna
Logo
StatoItalia
LinguaItaliano
PeriodicitàMensile
Generecostruzioni e architettura
Fondazioneaprile 1892
SedeMilano
EditoreArturo Demarchi Editore
 

L'Edilizia Moderna era un periodico mensile di architettura pratica e costruzioni fondato nell'aprile 1892 dall'editore Arturo Demarchi in Milano. [1] Il primo numero venne distribuito nel mese di aprile con un programma firmato dal Comitato di Redazione composto dagli architetti e ingegneri Luca Beltrami, Andrea Ferrari, Federico Jorini, Carlo Mina e Gaetano Moretti. La rivista fu poi ceduta da Demarchi a partire dall'anno 1893 al Comitato di Redazione che continuò l'attività editoriale portando la sede in Corso Magenta n. 27.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ L'Edilizia Moderna, su Ordine degli Architetti PPC della Provincia di Milano, http://www.ordinearchitetti.mi.it.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]