Kurt Beck

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Kurt Beck
KurtBeck.jpg

Ministro presidente della Renania-Palatinato
Durata mandato 26 ottobre 1994 –
15 gennaio 2013
Predecessore Rudolf Scharping
Successore Malu Dreyer

Presidente federale del Partito Socialdemocratico di Germania
Durata mandato 10 aprile 2006 –
7 settembre 2008
Predecessore Matthias Platzeck
Successore Frank-Walter Steinmeier (commissario)

Dati generali
Partito politico Partito Socialdemocratico di Germania

Kurt Beck (Bad Bergzabern, 5 febbraio 1949) è un politico tedesco.

Beck è stato ministro presidente della Renania-Palatinato dal 1994 al 2013, ed è stato presidente del Bundesrat nel 2000-2001.

È stato presidente federale del Partito Socialdemocratico di Germania (SPD) dal 14 maggio 2006 al 7 settembre 2008, giorno delle sue dimissioni.

Onorificenze[modifica | modifica wikitesto]

Gran Croce dell'Ordine al Merito di Germania - nastrino per uniforme ordinaria Gran Croce dell'Ordine al Merito di Germania
— 2004

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Predecessore Monistro presidente della Renania-Palatinato Successore Coat of arms of Rhineland-Palatinate.svg
Rudolf Scharping 26 ottobre 1994 - 15 gennaio 2013 Malu Dreyer
Predecessore Presidente federale del Partito Socialdemocratico di Germania Successore SPD logo.svg
Matthias Platzeck 10 aprile 2006 - 7 settembre 2008 Frank-Walter Steinmeier (commissario)
Controllo di autorità VIAF: (EN50053560 · LCCN: (ENn98003958 · ISNI: (EN0000 0000 7862 8851 · GND: (DE120301342
Biografie Portale Biografie: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di biografie