Kunsthaus di Zurigo

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
(Reindirizzamento da Kunsthaus Zurich di Zurigo)
Jump to navigation Jump to search
La Kunsthaus Zürich
Interno
Johann Heinrich Füssli, Le tre streghe

La Kunsthaus Zürich (in italiano: Casa d'arte di Zurigo) si trova ad Heimplatz 1 a Zurigo, in Svizzera. È un museo d'arte antica, moderna e contemporanea.

Storia[modifica | modifica wikitesto]

Il museo fu progettato da Karl Moser e Robert Curjel, e costruito nel 1910. Possiede collezioni significative di arte dal Medioevo al ventesimo secolo, con un particolare accento sull'arte svizzera. Mostre temporanee hanno luogo regolarmente.

I pezzi più pregevoli della Kunsthaus Zürich sono i lavori di Edvard Munch e Alberto Giacometti. Sono rappresentati anche artisti svizzeri del calibro di Johann Heinrich Füssli, Ferdinand Hodler, o ancora Pipilotti Rist e Peter Fischli.

I maggiori artisti che si possono ivi ammirare sono Eugène Delacroix, Gustave Courbet, Édouard Manet, Camille Pissarro, Alfred Sisley, Pierre-Auguste Renoir, Edgar Degas, Georges-Pierre Seurat, Paul Signac, Paul Gauguin, Claude Monet, Vincent van Gogh, Marc Chagall.

Vanta inoltre opere di Pablo Picasso, Amedeo Modigliani, Giorgio De Chirico, Paul Klee e Georges Braque.

Opere maggiori[modifica | modifica wikitesto]

Marc Chagall
Pablo Picasso
Vincent van Gogh

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàVIAF (EN152443905 · ISNI (EN0000 0001 0944 2102 · LCCN (ENn80103756 · GND (DE2016862-7 · BNF (FRcb11870362h (data) · ULAN (EN500245760 · NLA (EN36530868 · BAV ADV10021640