Kunstformen der Natur

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Le forme d'arte della Natura
Titolo originaleKunstformen der Natur
Haeckel Discomedusae 8.jpg
L'ottava tavola, Discomedusae. L'immagine al centro e quella in basso al centro rappresentano la specie Desmonema annasethe; i tentacoli ricordavano a Haeckel i lunghi capelli della moglie defunta.
AutoreErnst Haeckel
1ª ed. originale1904
Generesaggio
Sottogenerebiologia
Lingua originale tedesco

Kunstformen der Natur (dal tedesco per Le forme d'arte della Natura) è un libro di litografie e stampe autotipiche del biologo tedesco Ernst Haeckel.

Pubblicazione[modifica | modifica wikitesto]

Le stampe furono inizialmente pubblicate a gruppi di dieci tra il 1899 e il 1904, per poi essere raccolte in un solo volume nel 1904. La raccolta comprende 100 stampe rappresentanti diversi organismi, molti dei quali descritti per la prima volta da Haeckel stesso.

Galleria delle stampe[modifica | modifica wikitesto]

La classificazione riportata originariamente da Haeckel è indicata in corsivo.

Note[modifica | modifica wikitesto]


Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]