Kuniharu Nakamoto

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Kuniharu Nakamoto
Nazionalità Giappone Giappone
Altezza 174 cm
Peso 68 kg
Calcio Football pictogram.svg
Ruolo Difensore
Carriera
Giovanili
Chūō Daigaku
Squadre di club1
1982-1991Nippon Kokan[1]151+ (0+)
Nazionale
1979 Giappone Giappone U-20 0 (0)
1987 Giappone Giappone 5 (0)
1 I due numeri indicano le presenze e le reti segnate, per le sole partite di campionato.
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
 

Kuniharu Nakamoto (中本邦治 Nakamoto Kuniharu?; Hiroshima, 29 ottobre 1959) è un ex calciatore giapponese, di ruolo difensore.

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

Club[modifica | modifica wikitesto]

Formatosi nelle squadre del liceo tecnico di Hiroshima e dell'Università di Chūō, dal 1979 giocò nel Nippon Kokan, con cui disputò 151 incontri in massima serie, fino al ritiro dal calcio giocato avvenuto nel 1991.

Nazionale[modifica | modifica wikitesto]

Già convocato per la rappresentativa Under-20 che partecipò al Mondiale di categoria del 1979, nel 1987 disputò cinque incontri con la Nazionale maggiore, valevoli per il girone finale delle qualificazioni alle Olimpiadi di Seul[2].

Statistiche[modifica | modifica wikitesto]

Cronologia presenze e reti in Nazionale[modifica | modifica wikitesto]

[2]

Cronologia completa delle presenze e delle reti in nazionale ― Giappone
Data Città In casa Risultato Ospiti Competizione Reti Note
02-09-1987 Bangkok Thailandia Thailandia 0 – 0 Giappone Giappone Qual. Olimpiadi 1988 0
15-09-1987 Tokyo Nepal Nepal 0 – 5 Giappone Giappone Qual. Olimpiadi 1988 0
26-09-1987 Tokyo Giappone Giappone 1 – 0 Thailandia Thailandia Qual. Olimpiadi 1988 0
04-10-1987 Canton Cina Cina 0 – 1 Giappone Giappone Qual. Olimpiadi 1988 0
26-10-1987 Tokyo Giappone Giappone 0 – 2 Cina Cina Qual. Olimpiadi 1988 0
Totale Presenze 5 Reti 0

Palmarès[modifica | modifica wikitesto]

1987

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Dalla stagione 1988-89 denominato NKK Soccer Club.
  2. ^ a b 中本邦治 (Kuniharu Nakamoto) Archiviato il 19 dicembre 2013 in Internet Archive.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]