Ksenija Il'čenko

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Ksenija Il'čenko
Kseniia Ilchenko Parubets (cropped).jpg
Nazionalità Russia Russia
Altezza 183 cm
Peso 64 kg
Pallavolo Volleyball (indoor) pictogram.svg
Ruolo Schiacciatrice
Squadra Uraločka
Carriera
Giovanili
2008-2012Uraločka-2
Squadre di club
2012-Uraločka
Nazionale
2011Russia Russia U-18
2012-2013Russia Russia U-19
2013Russia Russia U-20
2015-Russia Russia
Palmarès
Transparent.png Campionato europeo
Oro Paesi Bassi e Belgio 2015
Transparent.png World Grand Prix
Argento Omaha 2015
Transparent.png Coppa del Mondo
Bronzo Giappone 2019
Statistiche aggiornate al 18 maggio 2017

Ksenija Aleksandrovna Il'čenko Parubec (in russo: Ксения Александровна Ильченко Парубец?; Ekaterinburg, 31 ottobre 1994) è una pallavolista russa.

Gioca nel ruolo di schiacciatrice nell'Uraločka.

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

Club[modifica | modifica wikitesto]

La carriera di Ksenija Il'čenko, figlia dell'ex pallavolista Irina Smirnova e nota dal 2016 come Ksenija Parubec in seguito al matrimonio, inizia nel 2008 quando entra nelle giovanili dell'Uraločka, fino alla stagione 2012-13 quando viene promossa in prima squadra, in Superliga.

Nazionale[modifica | modifica wikitesto]

A partire dal 2011 fa parte delle nazionali giovanili russe disputando con la Russia Under-19 i campionati europei di categoria 2012, al termine dei quali viene premiata come miglior servizio della manifestazione, e il mondiale Under-20 nel 2013. Nel 2015 ottiene le prime convocazioni nella nazionale maggiore con la quale, nello stesso anno, si aggiudica la medaglia d'argento al World Grand Prix e quella d'oro al campionato europeo. Nel 2019 giunge al terzo posto in Coppa del Mondo.

Palmarès[modifica | modifica wikitesto]

Nazionale (competizioni minori)[modifica | modifica wikitesto]

Premi individuali[modifica | modifica wikitesto]

Onorificenze[modifica | modifica wikitesto]

Maestro dello sport della Russia di classe internazionale - nastrino per uniforme ordinaria Maestro dello sport della Russia di classe internazionale
— 25 luglio 2016[1]

Note[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]