Kris Jenner

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Kris Jenner nel giugno 2010

Kristen Mary Jenner (precedentemente Kardashian, nata Houghton; San Diego, 5 novembre 1955) è un personaggio televisivo e imprenditrice statunitense.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Kris è figlia di Mary Jo Campbell e Robert Houghton, un ingegnere. Ha una sorella, Karen. I suoi genitori divorziarono quando aveva 7 anni e lei e la sorella vennero affidate alla madre. La madre sposa l'imprenditore Harry Shannon e la famiglia si trasferisce a Oxnard, in California, per poi tornare a San Diego. Ha frequentato il Clairemont High School e nel 1976 ha lavorato come hostess.

L'8 luglio 1978 sposa l'avvocato Robert Kardashian, da cui ha quattro figli: Kourtney Mary Kardashian (1979), Kimberly Noel Kardashian (1980), Khloé Alexandra Kardashian (1984) e Rob Kardashian (1987). La coppia divorzia nel marzo 1991, rimanendo comunque in rapporto di amicizia. Successivamente Robert muore di carcinoma dell'esofago il 30 settembre 2003.

Il 20 aprile 1991 sposa in seconde nozze Bruce Jenner. La coppia ha avuto due figlie: Kendall Nicole (1995) e Kylie Kristen (1997). Nell'ottobre 2014, la coppia ha annunciato la separazione. Nel 2015 l'ex marito Bruce Jenner completa la sua transizione di genere, cambiando nome in Caitlyn.

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

Kris e la sua primogenita, Kourtney, aprirono Smooch, una boutique di vestiti per bambini nel 2007, a Los Angeles e New York City. Adesso Kris è la manager di tutta la sua famiglia e co-manager di un gruppo di ragazze chiamate BG5 (The Beach Girl5), con suo figlio Rob Kardashian. La Jenner è soprattutto conosciuta per essere la produttrice esecutiva e star del reality show Al passo con i Kardashian. Lei ha anche prodotto Khloé e Lamar, il programma che vede protagonisti la figlia Khloé e il cestista statunitense dei Dallas Mavericks, ex giocatore dei Los Angeles Lakers, Lamar Odom.

Kris ha scritto un libro autobiografico "Kris Jenner…and All Things Kardashian" uscito il 1º novembre 2011.

Controllo di autorità VIAF: (EN172378748
biografie Portale Biografie: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di biografie