Kravice

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Kravice
Kravice
Stato Bosnia ed Erzegovina Bosnia ed Erzegovina
Entità Federazione di Bosnia ed Erzegovina
Cantone o regione Cantone dell'Erzegovina Occidentale
Comune Ljubuški
Coordinate 43°09′27″N 17°36′29″E / 43.1575°N 17.608055°E43.1575; 17.608055Coordinate: 43°09′27″N 17°36′29″E / 43.1575°N 17.608055°E43.1575; 17.608055
Tipo Segmentata
Fiume Trebižat
Altezza 26-28 m
Larghezza (cima) 120 m
Salto massimo 28 m
Mappa di localizzazione: Bosnia ed Erzegovina
Kravice
Kravice

Le cascate di Kravice (pronuncia ˈkravit͡se, in bosniaco Kravice vodopad, note anche come cascate di Kravica) sono un largo salto d'acqua del fiume Trebižat in Bosnia ed Erzegovina[1]. Le cascate non sono particolarmente alte (tra 26 e 28 m) ma la conformazione ad anfiteatro le rende particolarmente suggestive[2].

Descrizione[modifica | modifica wikitesto]

Le cascate sono formate dalla caduta del fiume Trebižat da un gradino di tufo calcareo, in una zona caratterizzata da carsismo. Lungo il corso dello stesso fiume, 16 km più a monte, sorgono le cascate Koćuša.

Le cascate sono localizzate nella Erzegovina sud-occidentale, a 10 km a sud del comune di Ljubuški e 40 km da Mostar. Sono una meta rinomata del turismo locale, assieme a Mostar e Međugorje, soprattutto per la possibilità di nuotare nel lago alla base delle cascate e per ristorare attorno ad esso. Il periodo più indicato per visitare il sito è la primavera, in quanto il flusso d'acqua è maggiore e la vegetazione circostante si colora di un verde intenso.

Le cascate erano di proprietà del famoso proprietario terriero, consigliere comunale di Ljubuški, filantropo e benefattore Zaim-beg Selimić[3].

L'accesso alle cascate è possibile con una breve passeggiata dall'area di parcheggio limitrofa. Questa è raggiungibile dall'autostrada A1, all'uscita Kravice aperta nel 2014.

Galleria d'immagini[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (EN) Kravice vodopad, su europeanwaterfalls.com.
  2. ^ (EN) Kravice Waterfalls, su lonelyplanet.com.
  3. ^ (BS) Zaim Beg Selimic, ljubusaci.com, 8 settembre 2013.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàVIAF (EN234419583