Kramators'k

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Kramators'k
comune
Краматорськ
Kramators'k – Stemma Kramators'k – Bandiera
Kramators'k – Veduta
Localizzazione
StatoUcraina Ucraina
Oblast'Flag of Donetsk Oblast.svg Donec'k
DistrettoNon presente
Territorio
Coordinate48°43′N 37°32′E / 48.716667°N 37.533333°E48.716667; 37.533333 (Kramators'k)Coordinate: 48°43′N 37°32′E / 48.716667°N 37.533333°E48.716667; 37.533333 (Kramators'k)
Altitudine1 773 m s.l.m.
Superficie117,1 km²
Abitanti153 911 (2019)
Densità1 314,36 ab./km²
Altre informazioni
Cod. postale84300–84390
Fuso orarioUTC+2
Codice KOATUU1412900000
Cartografia
Mappa di localizzazione: Ucraina
Kramators'k
Kramators'k
Sito istituzionale

Kramators'k (in ucraino: Краматорськ?; in russo: Краматорск?, traslitterato: Kramatorsk) è una città dell'Ucraina orientale nell'oblast' di Donec'k. In seguito alla guerra del Donbass, dal 2014 funge da capitale provvisoria dell'oblast'.

Geografia fisica[modifica | modifica wikitesto]

La città è posta sulle rive del fiume Kazennyj Torec, affluente del Severskij Donec.

Cartolina di Kramators'k del XX secolo

Storia[modifica | modifica wikitesto]

Nato nel 1868 intorno alla stazione ferroviaria, in pochi anni l'insediamento crebbe grazie all'incremento dell'industria automobilistica.

La città fu occupata dalle truppe della Repubblica Popolare Ucraina nell'aprile 1918, entrando a far parte dell'Unione Sovietica nel 1920.

Durante l'invasione nazista, la città fu occupata dalle forze dell'Asse tra il 27 ottobre 1941 e il 5 febbraio 1943 e nuovamente tra il 27 febbraio e il 6 settembre 1943.

Nel 1989 fu scoperto che in un muro di un appartamento in città era impiantata una capsula contenente cesio-137, che rilasciava circa 1 800 Röntgen all'anno di raggi gamma.

Durante la guerra del Donbass il distaccamento locale della polizia e il municipio sono stati occupati dai militanti della Repubblica Popolare di Doneck, che hanno capitolato il 5 luglio 2014 dopo aspri scontri con le forze armate ucraine.

In seguito alla riconquista della città, Kramators'k è diventata capitale provvisoria dell'oblast' di Donec'k.

Infrastrutture e trasporti[modifica | modifica wikitesto]

Ferrovie[modifica | modifica wikitesto]

La città è servita da una stazione ferroviaria che la collega ad altri centri dell'Ucraina, tra cui Kiev, Odessa e Kostjantynivka.

Mobilità urbana[modifica | modifica wikitesto]

La città ha avuto una rete tranviaria tra il 1937 e il 2017, mentre sono ancora attive la rete filoviaria e quella di autobus urbani.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàGND (DE7555227-9
Ucraina Portale Ucraina: accedi alle voci di Wikipedia che parlano dell'Ucraina