Konstanty Kalinowski

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Wincenty Konstanty Kalinowski

Wincenty Konstanty Kalinowski, conosciuto come Kastuś Kalinoŭski in Bielorussia e Kostas Kalinauskas in Lituania (Świsłocz, 1838Vilnius, 1864), è stato un giornalista, scrittore e rivoluzionario bielorusso.

Sostenitore della creazione di una federazione indipendente tra Lituania, Bielorussia e Polonia, nel 1863 si mise a capo della rivolta di gennaio.

Catturato dai russi, fu immediatamente impiccato.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàVIAF (EN822783 · ISNI (EN0000 0001 1034 9714 · LCCN (ENn82013526 · GND (DE119470454 · WorldCat Identities (ENlccn-n82013526