Konstantinos Kollias

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Konstantinos Kollias (190113 luglio 1998) è stato un politico e magistrato greco, ex procuratore generale. Fu primo ministro all'inizio dell'era della giunta militare che governò la Grecia a partire dal golpe contro il governo di Panagiotis Kanellopoulos del 21 aprile 1967 che portò alla dittatura dei colonnelli. Era magistrato dell'Areios Pagos, la più alta corte di giustizia dell'ordinamento greco.

Unico civile della giunta, dopo il fallito controgolpe del re Costantino II del 13 dicembre 1967, da cui era stato indicato, Kollias venne sostituito dallo stesso leader della giunta Georgios Papadopoulos.

Predecessore Primo Ministro della Grecia Successore Flag of Greece.svg
Panagiotis Kanellopoulos aprile - dicembre 1967 Georgios Papadopoulos