Konstantin Sergeev

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search

Konstantin Michajlovič Sergeev (in russo: Константин Михайлович Сергеев; trasl. angl.: Konstantin Mikhaylovich Sergeyev; San Pietroburgo, 20 febbraio 1910San Pietroburgo, 1º aprile 1992) è stato un ballerino e coreografo sovietico.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Ha cominciato a studiare danza da bambino all'Accademia di danza Vaganova, prima di cominciare a danzare nel corpo di ballo del Teatro Mariinskij nel 1930. Sergeyev continuò a danzare per la compagnia fino al 1961. Negli anni 30 e 40 si affermò grazie a una partnership di grande successo con Galina Ulanova. Accanto alla Ulanova originò il ruolo di Romeo in Romeo e Giulietta in scena al suo debutto mondiale e Leningrado l'11 gennaio 1940.[1]

Continuò a danzare negli anni 50, cominciando a lavorare anche come coreografo, creando nuovi allestimenti de La bella addormentata, Cendrillon e Raymonda.[2]

Nel corso della sua carriera fu insignito del titolo di Artista del popolo dell'Unione Sovietica (1957), fu quattro volte vincitore del Premio Stalin (1946, 1947, 1949, 1951), altre quattro dell'Ordine di Lenin (1970, 1980, 1988, 1991) e fu nominato Eroe del lavoro socialista nel 1991.

Onorificenze[modifica | modifica wikitesto]

Ordine del distintivo d'onore - nastrino per uniforme ordinaria Ordine del distintivo d'onore
«Servizi alla danza»
— 1939
Ordine della Bandiera rossa del lavoro - nastrino per uniforme ordinaria Ordine della Bandiera rossa del lavoro
«Servizi alla danza»
— 1991

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (EN) Anna Kisselgoff, Konstantin Sergeyev Dies at 82; Dancer and Kirov Director, in The New York Times, 11 aprile 1992. URL consultato il 19 ottobre 2019.
  2. ^ (EN) Konstantin Sergeyev; Dancer, Choreographer, su Los Angeles Times, 13 aprile 1992. URL consultato il 19 ottobre 2019.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàVIAF (EN107079854 · ISNI (EN0000 0001 0719 3309 · Europeana agent/base/154544 · LCCN (ENno93039284 · GND (DE140554831 · BNE (ESXX4863486 (data) · BNF (FRcb14046390m (data) · J9U (ENHE987007452800805171 · WorldCat Identities (ENlccn-no93039284