Kocis

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Nota disambigua.svg Disambiguazione – Se stai cercando il fumetto western, vedi Kocis (fumetto).
Nota disambigua.svg Disambiguazione – Se stai cercando il capo degli Apache, vedi Cochise.
Kocis
Kocis.jpg
Kocis con la sua chitarra
NazionalitàItalia Italia
GenerePop
Periodo di attività musicale1967 – 1973
EtichettaEMI Italiana
Album pubblicati1
Studio1

Franco Carrisi, noto con il nome d'arte Kocis (Cellino San Marco, 13 settembre 1947), è un cantautore italiano, fratello di Al Bano.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Proveniente da una famiglia di agricoltori di Cellino San Marco, nel 1967 si trasferisce a Milano per intraprendere l'attività di cantante, seguendo le orme del fratello: debutta con il suo vero nome a Settevoci, programma musicale televisivo ideato e condotto da Pippo Baudo.

Ottenuto un contratto discografico con la EMI Italiana, adotta lo pseudonimo Kocis e partecipa a Un disco per l'estate 1970 con Per te dolce amore, senza qualificarsi per la finale. Torna alla stessa manifestazione l'anno successivo con Sera d'agosto, che invece riesce a superare la fase eliminatoria ed ottiene un discreto successo. Sempre nel 1971 raccoglie consensi con Prato verde, stanza blu. Nel 1970 recita in Angeli senza paradiso di Ettore Maria Fizzarotti.

A metà degli anni '70 si ritira dall'attività musicale e, tornato in Puglia, sposa la figlia di un noto imprenditore cellinese da cui nascono tre figli: Natascia, Rosita e Marco. Si dedica all'imprenditoria agricola e immobiliare e nel 2000 apre nella sua tenuta il Curti Petrizzi Landia, un parco naturalistico, tematico e acquatico, poi ribattezzato Carrisiland nel 2011.

Discografia parziale[modifica | modifica wikitesto]

45 giri[modifica | modifica wikitesto]

33 giri con altri artisti[modifica | modifica wikitesto]

33 giri pubblicati all'estero[modifica | modifica wikitesto]

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]