Klušino

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Klušino
località abitata
Klušino – Veduta
La casa natale di Jurij Gagarin
Localizzazione
Stato Russia Russia
Circondario federale Centrale
Soggetto federale Flag of Smolensk oblast.svg Smolensk
Rajon Gagarinskij
Territorio
Coordinate 55°40′14″N 35°03′00″E / 55.670556°N 35.05°E55.670556; 35.05Coordinate: 55°40′14″N 35°03′00″E / 55.670556°N 35.05°E55.670556; 35.05
Superficie 1,4 km²
Abitanti 700 (2007)
Densità 500 ab./km²
Altre informazioni
Cod. postale 215033
Prefisso +7 48135
Fuso orario UTC+3
Targa 67
Cartografia
Mappa di localizzazione: Federazione Russa
Klušino
Klušino

Klušino (in russo: Клушино?, in polacco: Kłuszyn) è un villaggio nella Oblast' di Smolensk. È situato sulla vecchia strada tra Vjaz'ma e Možajsk, non lontano da Gagarin.

È stata sede di una grande battaglia durante la Guerra polacco-moscovita. Il paese è conosciuto anche come il luogo di nascita di Jurij Gagarin, il primo uomo ad essere lanciato nello spazio. Vi è il museo Gagarin dedicato a Jurij Gagarin e alla sua famiglia.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Russia Portale Russia: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Russia