Kléber Saarenpää

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Kléber Saarenpää
Nazionalità Svezia Svezia
Brasile Brasile
Altezza 179 cm
Calcio Football pictogram.svg
Ruolo Allenatore (ex difensore)
Squadra Brage
Ritirato 2008 - giocatore
Carriera
Giovanili
Stäppens IF
Uppsala-Näs IK
1991-1992 Sirius
Squadre di club1
1992-1995 Sirius 46 (2)
1995-1996 Djurgården 34 (1)
1997-2000 IFK Norrköping 88 (4)
2001-2004 Aalborg 31 (1)
2005 Sirius 5 (0)
2005-2006 Hammarby 6 (0)
2007 Vejle 10 (2)
2007-2008 Hammarby 13 (0)
Nazionale
1995-1998Svezia Svezia U-2111 (0)
2000-2001Svezia Svezia11 (0)
Carriera da allenatore
2008-2010HammarbyGiovanili
2011Hammarby Talang
2012-2013Syrianska
2014VejleVice
2014-2016Vejle
2016Syrianska
2017HammarbyGiovanili
2018-Brage
1 I due numeri indicano le presenze e le reti segnate, per le sole partite di campionato.
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
Statistiche aggiornate al 10 gennaio 2019

John Klebér Saarenpää (Uppsala, 14 dicembre 1975) è un allenatore di calcio ed ex calciatore svedese, di ruolo difensore, tecnico del Brage.

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

Club[modifica | modifica wikitesto]

Nativo di Uppsala, ha iniziato a giocare in alcune formazioni giovanili locali.

Ha esordito in seconda serie con il Sirius, altro club di Uppsala, poi giocato le prime partite in Allsvenskan tra il 1995 e il 1996 con la maglia del Djurgården. Successivamente ha militato per quattro anni nell'IFK Norrköping, prima di emigrare nel campionato danese all'Aalborg. Dopo un breve ritorno al Sirius, è tornato a calcare i campi della massima serie con un'altra squadra di Stoccolma, l'Hammarby. Farà un'altra parentesi in Danimarca, questa volta al Vejle (indossando anche la fascia di capitano), per poi tornare all'Hammarby per le ultime partite prima del ritiro dall'attività agonistica.

Allenatore[modifica | modifica wikitesto]

Il suo ultimo club da giocatore, l'Hammarby, è stato anche il primo da tecnico, pur allenando le formazioni giovanili. Nel 2011 è stato capo allenatore dell'Hammarby Talang, squadra di sviluppo dell'Hammarby militante nelle serie minori con l'ottica di formare giocatori per la prima squadra.

Nel 2012 viene nominato formalmente capo allenatore del Syrianska in Allsvenskan, visto che il tecnico Özcan Melkemichel era sprovvisto di patentino e non poteva svolgere pienamente le sue funzioni.[1] Con le dimissioni di Melkemichel, Saarenpää è diventato capo allenatore a tutti gli effetti in tandem con Ivan Ristic,[2] chiudendo all'ultimo posto in classifica una stagione già compromessa in precedenza.

Nel 2014 diventa vice allenatore del Vejle nella seconda serie danese,[3] ma a ottobre dello stesso anno diventa capo allenatore dopo le dimissioni di Tonny Hermansen. Saarenpää è stato esonerato il 23 aprile 2016, complici i due posizionamenti in classifica fuori dalla zona promozione.[4]

Il 31 luglio 2016 è stato ufficializzato il suo ritorno alla guida del Syrianska. In ordine di tempo, Saarenpää è stato il quarto allenatore dei giallorossi in quella stagione, con la squadra relegata all'ultimo posto del campionato di Superettan al momento del suo arrivo.[5]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (SV) Klebér Saarenpää: "Att träna Sirius en vacker dröm", fotbolltransfers.com, 06-06-2012.
  2. ^ (SV) KLART: Ristic och Saarenpää tar över Syrianska FC, fotbolltransfers.com, 08-07-2013.
  3. ^ (SV) Officiellt: Klebér Saarenpää till Vejle efter säsongen, fotbolltransfers.com, 23-07-2013.
  4. ^ (DA) VB skifter cheftræner, vejle-boldklub.dk, 23-04-2016.
  5. ^ (SV) KLART: Syrianska byter huvudtränare - igen, lt.se, 31-07-2016.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]