Kjell Carlström

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Kjell Carlström
TDP2007 ETAP4 pro-cycling.org (5).jpg
Kjell Carlström al Giro di Polonia 2007
Nazionalità Finlandia Finlandia
Altezza 181[1] cm
Peso 70[1] kg
Ciclismo Cycling (road) pictogram.svg
Specialità Strada
Ritirato 2011
Carriera
Squadre di club
2000Servisco
2002-2004Amore & Vita
2005-2009Liquigas
2010-2011Sky
Carriera da allenatore
2013-2016IAM Cycling
2017-Israel Cycling
Statistiche aggiornate al gennaio 2018

Kjell Carlström (Porvoo, 18 ottobre 1976) è un dirigente sportivo ed ex ciclista su strada finlandese.

Professionista dal 2000 al 2011, ha vinto quattro titoli nazionali in linea. Dopo il ritiro ha assunto il ruolo di direttore sportivo per team professionistici.

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

Passa professionista nel 2002 con la squadra di Ivano Fanini, la Amore & Vita. Nel 2005 si trasferisce alla Liquigas. Numerose volte è salito sul podio nel campionato nazionale, sia a cronometro che su strada; ha conquistato inoltre successi in competizioni come la Parigi-Nizza e piazzamenti anche al Tour de France. Prima del ritiro nel 2011 ha corso per due anni per il Team Sky.

Palmarès[modifica | modifica wikitesto]

5ª tappa Tour de Serbie
Classifica generale Tour de Serbie
  • 2000 (Servisco, due vittorie)
Campionati finlandesi, Prova in linea
Classifica generale Saaremaa Velotuur
  • 2003 (Amore & Vita-Beretta, tre vittorie)
2ª tappa Saaremaa Velotuur
Classifica generale Saaremaa Velotuur
7ª tappa Giro del Queensland
  • 2004 (Amore & Vita-Beretta, tre vittorie)
Campionati finlandesi, Prova in linea
2ª tappa Uniqa Classic
Classifica generale Uniqa Classic
  • 2005 (Liquigas-Bianchi, una vittoria)
3ª tappa Uniqa Classic
  • 2006 (Liquigas, una vittoria)
7ª tappa Giro della Tasmania
  • 2008 (Liquigas, una vittoria)
3ª tappa Parigi-Nizza
  • 2009 (Liquigas, una vittoria)
Campionati finlandesi, Prova in linea
  • 2011 (Sky, una vittoria)
Campionati finlandesi, Prova in linea

Piazzamenti[modifica | modifica wikitesto]

Grandi Giri[modifica | modifica wikitesto]

2008: 123º
2009: 62º
2011: 133º
2005: 141º
2006: 132º
2007: 76º
2006: 120º
2009: 91º
2010: non partito (8ª tappa)

Competizioni mondiali[modifica | modifica wikitesto]

Valkenburg 1998 - In linea Under-23: 21º
Verona 2004 - In linea Elite: ritirato
Salisburgo 2006 - In linea Elite: 84º
Varese 2008 - In linea Elite: 61º

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b (EN) Team Sky | Pro Cycling | Team | Kjell Carlström, www.teamsky.com. URL consultato l'8 luglio 2011 (archiviato dall'url originale il 16 luglio 2011).

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]