Kipchoge Keino

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Kipchoge Keino
14-01-10-tbh-012-kipchoge-keino.jpg
Kipchoge Keino nel 2014.
Nome Kipchoge Hezekieh Keino
Nazionalità Kenya Kenya
Altezza 173 cm
Peso 66 kg
Atletica leggera Athletics pictogram.svg
Specialità Mezzofondo, siepi
Record
1500 m 3'34"91 (1968)
5000 m 13'24"2 (1965[1])
10000 m 28'06"4 (1968)
3000 siepi 8'23"64 (1972)
Ritirato 1973
Hall of fame IAAF Hall of Fame (2012)
Carriera
Nazionale
1962-1973 Kenya Kenya
Palmarès
Giochi olimpici 2 2 0
Giochi del Commonwealth 3 0 1
Giochi panafricani 2 1 0
Per maggiori dettagli vedi qui
 

Kipchoge Hezekieh Keino, detto Kip (Kipsamo, 17 gennaio 1940), è un ex atleta keniota, specializzato nel mezzofondo e nelle siepi.

In carriera è stato campione olimpico dei 1500 metri piani ai Giochi di Città del Messico 1968 e dei 3000 metri siepi ai Giochi di Monaco di Baviera 1972. Dal 2 luglio 2012 è membro della IAAF Hall of Fame. Il 5 agosto 2016, durante la cerimonia di apertura dei Giochi olimpici di Rio, diventa il primo ricompensato con gli allori olimpici dal CIO.

Palmarès[modifica | modifica wikitesto]

Anno Manifestazione Sede Evento Risultato Prestazione Note
1962 Giochi del
Commonwealth
Australia Perth 3 miglia 11º 13'50"0
1964 Giochi olimpici Giappone Tokyo 1500 m piani Semifinale 3'41"9
5000 m piani 13'50"4
1965 Giochi panafricani Rep. del Congo Brazzaville 1500 m piani Oro Oro 3'41"1
5000 m piani Oro Oro 13'44"4
1966 Giochi del
Commonwealth
Giamaica Kingston Miglio Oro Oro 3'55"3
3 miglia Oro Oro 12'57"4
1968 Giochi olimpici Messico Città del Messico 1500 m piani Oro Oro 3'34"91 Record olimpico
5000 m piani Argento Argento 14'05"2
10000 m piani nf
1970 Giochi del
Commonwealth
Regno Unito Edimburgo 1500 m piani Oro Oro 3'36"6
5000 m piani Bronzo Bronzo 13'27"6
1972 Giochi olimpici Germania Ovest Monaco 1500 m piani Argento Argento 3'36"81
3000 m siepi Oro Oro 8'23"64 Record olimpico
1973 Giochi panafricani Nigeria Lagos 1500 m piani Argento Argento 3'39"63

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (EN) Kip Keino Bio, Stats, and Results, su sports-reference.com, Sports Reference LLC. URL consultato il 17 luglio 2010.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autorità VIAF: (EN45956544 · LCCN: (ENn92044376