King Khalid Military City

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Foto di King Khalid Military City scattata da un satellite

King Khalid Military City (KKMC) (in arabo: مدينة الملك خالد العسكرية‎, Madynat al-Malik Khalid al-'Askariyah) è una cittadella militare situata nell'Arabia Saudita nordorientale, circa 60 km a sud di Hafar Al-Batin, progettata e costruita dalla Middle East Division, un'unità dell'U.S. Army Corps of Engineers, tra gli anni '70 e gli anni '80. La cittadella è stata costruita per dare alloggio a numerose brigate statunitensi e saudite e può ospitare 65.000 persone. La cittadella è intitolata a Khalid bin Abdul Aziz (1913-1982), quarto Re dell'Arabia Saudita.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]